Inviaci il tuo diario di viaggio e le foto delle tue vacanze a redazione@cafeweb.it

Sciare a Bosco Gurin

Sciare a Bosco Gurin

Nel cuore del Canton Ticino esiste una località sciistica molto apprezzata da chi ama praticare snowboard e sciare. Le occasioni migliori non mancano e spesso la Svizzera non viene considerata una meta adatta a chi desidera rilassarsi tra le montagne.


Il comune di Bosco Gurin è caratteristico per i suoi 54 abitanti che rendono questa località come un mondo magico da conoscere. Bisogna raggiungere la zona della Valmaggia a pochi passi da Locarno, in seguito proseguire a 1.506 metri di altezza per scoprire uno dei punti di ritrovo per gli appassionati di sport invernali.
La località è una meta apprezzata anche durante l’estate, quando si può passeggiare in mezzo alla natura e alle zone più belle e desiderate da chi vuole vivere una vacanza in mezzo alla pace. Le origini di Bosco Gurin risalgono al 1253, l’anno dell’insediamento ufficiale dai walser, popolazione germanica che emigrò nella zona per trovare lavoro.
A causa di queste origini oggi la popolazione locale parla il dialetto tipico conosciuto come Gurijanartisch. A partire dal mese di novembre e fino ai primi di aprile, Bosco Gurin è apprezzato per lo sci, gli impianti di risalita integrati negli ultimi anni, hanno permesso di realizzare una stazione sciistica di 30 chilometri suddivisa in base alle difficoltà da provare.
Per gli appassionati dello snowboard non manca un parco dedicato anche per gli slittini e una zona dedicata ai più piccoli. Raggiungere questa area di divertimento, richiede la risalita fino a 2.000 metri tra le piste Sandiga e Grossalp, ovvero la zona più soleggiata di tutta la stazione. Siete alle prime armi con il mondo dello sci? Il consiglio è di chiedere aiuto ai maestri disponibili a proporre delle lezioni per prendere confidenza con la zona.

Non manca un percorso dedicato allo sci di fondo e il percorso interamente dedicato al Nordic Walking.

Siete quel tipo di sciatori avventurosi? Allora dovete assolutamente provare l’ascesa verso le vette del Ritzber, per conquistare le piste con la forza delle gambe e con il desiderio di provare tantissima adrenalina.
Da queste vette è possibile rimanere senza parole di fronte a scenari paradisiaci, dove vivono numerose specie di animali. Bosco Gurin è sinonimo di buona cucina e nel periodo estivo oltre ai percorsi di trekking, si possono visitare le Cappelle di San Rocco e della Madonna della Neve.

Meteo Bosco Gurin, Canton Ticino

Attuali
Attuali
Attuali
Attuali
Attuali
Attuali
Attuali

Mappa Bosco Gurin, Canton Ticino

credit photo by Franco Pecchio CC by 2.0