Una donna per la vita: film al cinema il 21 settembre

una donna per la vita film,una donna per la vita locandinaUna donna per la vita: film al cinema il 21 settembre.  Primo film con doppio ruolo da regista ed interprete per Maurizio Casagrande, che dopo anni da attore e da regista teatrale ha deciso di combinare i due ruoli in una pellicola quasi autobiografica; il film racconta infatti una storia che l’attore ha vissuto in prima persona, in chiave comica.  Il risultato è una commedia sentimentale e di risate, brillante e piena di colpi di scena. Vediamo la trama. Maurizio e Marina sono una coppia come tante, due persone che si sono conosciute, si sono amate, ma che oggi, dopo tanto tempo, vivono un rapporto logorato dall’indifferenza e dalle incomprensioni. Soprattutto non riescono più a sopportare i difetti dell’altro e nel momento di partire per le vacanze, scoppia l’ennesimo litigio in macchina e vengono anche coinvolti in un incidente.

All’inizio l’incidente sembra anche avere conseguenze tragiche, ma si risolve, per fortuna, solo nella fine del loro rapporto; Maurizio infatti se ne va di casa e Paolo, amico di tutti e due e anche loro medico, viene messo in mezzo alla situazione. Maurizio vuole che Paolo gli tolga definitivamente Marina dai piedi, mentre Marina vuole invece che Paolo faccia tornare Maurizio da lei. Ma la donna che ha sempre cercato appare nella vita di Maurizio, che si fa coinvolgere in una storia d’amore appassionata. Sembra che Nadine, questo il nome della donna perfetta, e Maurizio possano vivere una meravigliosa storia d’amore, ma purtroppo non sempre le cose appaiono come sembrano e alcune volte si scopre che la persona che si ha accanto nasconde un grosso segreto e che non la si è conosciuta veramente.