Taken La vendetta film al cinema dall’11 ottobre

Taken La vendetta film al cinema dall'11 ottobre Taken La vendetta film al cinema dall’11 ottobre.   Sequel di “Io vi troverò” dove abbiamo imparato a conoscere il personaggio di Bryan Mills, agente in pensione della CIA, che a mani nude è più pericoloso di quando è armato, “Taken La vendetta” sembra quasi una parodia del primo film, dove l’attore sessantenne non ha assolutamente tempo da concedere all’autoironia. Il film si apre con il protagonista che è tornato assieme alla moglie (Famke Janssen), dopo che questa nel film precedente lo aveva lasciato scegliendo un nuovo compagno.

La coppia si gode una vacanza ad Istanbul, ma qualcosa va storto e vengono rapiti. Con il telefono però Mills chiama la figlia, che dopo aver subito il rapimento nel primo film, si ritrova così a dover salvare i genitori. Nei panni del rapitore troviamo Rade Serbedzija, padre che vuole vendicare il figlio morto in seguito ad un elettroshock, dopo che Mills lo aveva fatto arrestare. Dopo il successo internazionale di “Io vi troverò“, quindi si è pensato di fare il seguito, che però sicuramente è inferiore alle aspettative anche se si avvale di uno come Luc Besson come sceneggiatore.