Le star si fanno congelare per dimagrire

crioterapia905-675x905

Volete perdere 800 calorie ? Non preoccupatevi, basta farsi rinchiudere in una cella frigorifera a -160 gradi per ottenere un risultato eccellente. Sul web impazzano le foto dove star popolari mostrano il loro corpo prima e dopo la terapia.

Tre minuti a 160 gradi per perdere peso, siete disposti a questo sacrificio? Il fenomeno si chiama crioterapia, ovvero il trattamento del freddo. Congelarsi è diventata una tendenza e le dive di tutto il mondo si stanno sottoponendo a questo trattamento.

 

Quali sono i benefici?
Secondo alcuni medici seguire sotto stretto controllo medico questa pratica, aiuta a rinnovare le cellule del corpo, ridurre di molto la cellulite e permette un rilassamento dei tessuti, con conseguente di scioglimento dei muscoli.
Pare che si tratti di un ottimo antidepressivo, una terapia efficace e pronta per chi vuole distendere i nervi, dopo un forte periodo di stress.
Per sottoporsi al trattamento del freddo, bisogna indossare delle protezioni per l’apparato respiratorio, mani, piedi e orecchie. Successivamente si entra all’interno di un cilindro metallico per tre minuti.
Da dove arriva la crioterapia?
Pensate che sia solo una moda del momento? In realtà viene considerata un trattamento di medicina fisica perfetto per:
– recupero sportivo
– miglioramento delle prestazioni muscolari
– prevenzione da alcune patologie

I social network sono la testimonianza che tutto e possibile e le calorie si perdono davvero. Per funzionar correttamente bisogna sottoporsi al freddo glaciale per tre minuti e non oltre, pensate che le prime cliniche destinate al trattamento sono nate negli anni 80 in Giappone.
Solo ora il fenomeno si diffonde in Polonia, Germania, Finlandia, Russi, Austria e Gran Bretagna. Una delle star che continua a vantarsi per essersi sottoposta a questo trattamento è Lindsay Lohan, già soprannominata ” la principessa Frozen”.