Le proprietà salutari dell’erba cipollina

Caterina Stabile

Le proprietà salutari dell'erba cipollina

Una comune pianta aromatica come l’erba cipollina apporta diversi benefici per la salute, con effetti positivi che si registrano in presenza di varie problematiche.

L’erba cipollina si dimostra utile se si ha la necessità di regolarizzare la pressione arteriosa, una proprietà da ascrivere alla concentrazione di allicina, un principio attivo capace di abbassare rendere i vasi ematici meno rigidi sfruttando il rilascio di ossido nitrico; come conseguenza dell’azione diretta dell’allicina si verifica una riduzione della pressione sanguigna.

L’erba cipollina possiede anche virtù antisettiche, cicatrizzanti ed antiossidante, per questo combatte l’azione dannosa dei radicali liberi

Tra gli altri benefici della pianta aromatica va segnalato il suo potere fortificante nei confronti delle ossa, una proprietà da attribuire alla presenza della vitamina K, a cui spetta il compito prezioso di fissare il calcio nella matrice ossea. Invece la concentrazione di un minerale come il potassio, rende la pianta aromatica un alleato della salute del cuore, l’erba cipollina infatti promuove un effetto cardiotonico, ossia regolarizza la frequenza cardiaca stimolando l’irrorazione sanguigna. Dal punto di vista gastrointestinale si evidenziano virtù importanti, dal momento che ha un leggero potere lassativo che può tornare utile in caso di stipsi ed irregolarità intestinale; inoltre ha proprietà vermifughe, contrasta la formazione dei parassiti a livello intestinale, e favorisce la digestione. Come rimedio naturale può essere usato per favorire la depurazione a livello renale, per contrasta l’aumento del colesterolo cattivo a livello ematico e per ridurre i livelli di glucosio nel sangue. L’erba cipollina possiede anche virtù antisettiche, cicatrizzanti ed antiossidante, per questo combatte l’azione dannosa dei radicali liberi. La principale proprietà che viene ancora oggi ampiamente dibattuta in campo scientifico riguarda il suo potere antitumorale. Come rimedio green per la prevenzione del cancro è stato appurato da diverse ricerche sperimentali che l’assunzione dell’erba cipollina inibisce l’insorgenza del cancro allo stomaco, una virtù dovuta alla presenza di vitamina A. Esistono delle controindicazioni relative all’assunzione dell’erba cipollina, di fatto è sconsigliata in caso di problemi di gastrite o reflusso gastroesofageo, come anche in presenza di ulcere e colite.