Le preziose virtù del cupuaçu

Caterina Stabile

Le preziose virtù del cupuaçu

Un frutto supernutriente come il cupuaçu si sta facendo conoscere anche da noi per il suo caratteristico sapore che ricorda un mix tra ananas, papaya, banana e cacao, ma la sua notorietà si deve anche ai suoi tanti effetti benefici per la salute.

Questo frutto tipico dell’Amazonia da secoli è un alimento basilare per le popolazioni del Sudamerica, rappresentando una fonte alimentare ed allo stesso tempo un farmaco naturale che viene impiegato dalle tribù indigene della foresta pluviale sudamericana per curarsi e mantenersi in salute.

L’albero originario delle foreste pluviali tropicali genera dei frutti di colore marrone e dalla forma allungata, mentre all’interno è racchiusa una polpa bianca gustosa che ricorda nel sapore quello del cacao, ma con un sentore più fruttato che ricorda la papaya e le banane. Oltre ad essere consumato in purezza oppure come base per la preparazione di biscotti, dolci, dessert, frullati, succhi, il cupuaçu o meglio il burro ricavato dal frutto viene usato per la preparazione di prodotti cosmetici. Dal punto di vista nutrizionale il cupuaçu è una fonte preziosa di: fibre, acidi grassi polinsaturi (in particolare Omega 3), vitamine (A, del gruppo B, C, E), sali minerali come ferro, calcio, potassio, fosforo e selenio. Inoltre si tratta di un frutto ricco di flavonoidi, garantendo così una valida fonte di antiossidanti per questo attivano un’azione antiage utile per contrastare l’azione dei radicali liberi e per proteggere la pelle e le cellule del corpo dal processo di invecchiamento. Grazie alla presenza di acidi grassi essenziali il frutto è un prezioso alleato beauty che permette di dare alla pelle una buona dose di morbidezza agendo anche sulla brillantezza naturale dei capelli.

Benefici-del-cupuaçu

Tra le altre proprietà benefiche il cupuaçu ha un effetto immunostimolante visto che rafforza il sistema immunitario, si tratta poi di un alimento molto energetico a cui viene attribuito un effetto antidolorifico, le donne della foresta dell’Ammazonia da sempre lo usano per dare sollievo alle doglie durante il parto. La concentrazione di calcio che si rintraccia nel frutto è utile per la salute di ossa e denti agendo inoltre beneficamente sul sistema nervoso, si raccomanda il consumo di questo alimento in caso di sbalzi di umore e di problemi di memoria. Le vitamine e gli acidi grassi essenziali contenuti in questo superfood proteggono l’organismo dalle malattie cardiovascolari, intervenendo principalmente sui livelli di colesterolo nel sangue che vengono tenuti sotto controllo in modo da prevenire i disturbi cardiovascolari. Sono benefici anche i semi del cupuaçu, si consiglia il loro consumo per mantenere in buona salute l’apparato gastro-intestinale.