Le numerose proprietà del camu camu

Caterina Stabile

Le numerose proprietà del camu camu

Il camu camu è un arbusto della foresta pluviale peruviana e brasiliana che produce dei frutti commestibili dal colore rosso-viola e dal sapore acido, nei quali si concentrano degli alti livelli di vitamina C (contiene infatti 50 volte più vitamina C rispetto ad una comune arancia).

La fama di questo frutto si deve principalmente alla sua alta concentrazione di tale vitamina, in natura non esistono altri frutti così ricchi di vitamina C, una sostanza che oltre a rinforzare le difese immunitarie, mantiene stabile la struttura del collagene, rafforzando i tendini ed i legamenti.

Il camu  camu contiene buone quantità di aminoacidi essenziali e flavonoidi per questo migliora la funzione cognitiva, risolleva il tono dell’umore e contrasta i danni provocati dai radicali liberi


Il camu  camu contiene buone quantità di aminoacidi essenziali (valina, leucina, serina), e flavonoidi per questo migliora la funzione cognitiva, risolleva il tono dell’umore e contrasta i danni provocati dai radicali liberi. Per le sue numerose proprietà salutari si raccomanda il consumo di questo prodotto che ormai si trova in commercio anche da noi nella formulazione in capsule, mentre le popolazioni locali impiegano i frutti per la preparazione di spremute, gelati, dolci. Agendo da immunostimolante il frutto esotico è considerato un valido rimedio antivirale, efficace per combattere i virus che attaccano il sistema immunitario. Si consiglia l’assunzione del camu camu per disintossicare il corpo dalle tossine agendo a livello epatico inoltre protegge il fegato  da altri disturbi. In base ai recenti dati è emerso il suo potere anti-depressivo: i pazienti colpiti da depressione, grazie al camu camu in associazione ad altri rimedi di supporto, sono riusciti a limitare l’assunzione di psicofarmaci. Tra i suoi impieghi più comuni è noto il suo effetto anti-artritico che si esplica attraverso una significativa riduzione del processo di infiammazione che attiva il quadro patologico dell’artrite. Il camu camu è utile per  prevenire l’aterosclerosi e la formazione di placche sulle arterie, inoltre agisce positivamente sulla pressione arteriosa sfruttando le proprietà della vitamina C e dei minerali che favoriscono un rilassamento dei vasi sanguigni determinando così l’abbassamento della pressione arteriosa. Recenti ricerche scientifiche hanno analizzato le proprietà antiossidanti da ascrivere alla vitamina C dei frutti di camu camu, che si dimostra così un valido alleato per la prevenzione delle malattie degenerative come la demenza, l’Alzheimer, il morbo di Parkinson.