Kudzu: proprietà del rimedio naturale

Caterina Stabile

Kudzu: proprietà del rimedio naturale

L’antica medicina cinese riconosce al kudzu, una pianta appartenente alla famiglia delle Fabacee (Leguminose), diverse proprietà benefiche per la salute, tra cui spicca la sua capacità di regolare la pressione arteriosa e di migliorare la qualità del sonno.

Il kudzu, detto anche come pianta della Pueraria o Ge Gen è una pianta rampicante originaria dell’Asia, da tempo immemore viene utilizzato come trattamento naturale per placare crampi muscolari e controllare l’ipertensione.

L’assunzione di questo rimedio green favorisce anche la secrezione di dopamina, ormone fondamentale per contrastare eventuali abusi di sostanze che causano dipendenza

Sotto controllo medico si possono assumere integratori a base di kudzu in caso di eccessiva aggregazione piastrinica che può venir contrastata da questo rimedio green. La principale fonte di principi attivi della pianta è offerta dagli isoflavoni, sostanze che favoriscono la secrezione di serotonina, l’ormone che regola diverse funzioni fisiologiche ed in particolare agisce da miorilassante utile per favorire il sonno e placare l’ansia. La ricca concentrazione di isoflavoni si dimostra vantaggiosa per proteggere la mucosa gastrica dagli effetti dannosi delle sostanze acide, inoltre questo gruppo di composti fitonutrienti dall’azione antiossidante è un prezioso alleato delle donne in menopausa in quanto riduce le vampate di calore, le palpitazioni, i problemi del sonno. L’assunzione di questo rimedio green favorisce poi la secrezione di dopamina, ormone fondamentale per contrastare eventuali abusi di sostanze che causano dipendenza, da diversi studi infatti è emerso che il consumo del kudzu è fondamentale se si vuole smettere di fumare. Si possono utilizzare gli integratori a base di fitoestratti della pianta asiatica, dopo aver consultato il proprio medico curante, per sfruttare al meglio delle sue proprietà salutari, si consiglia di scegliere gli integratori preparati con estratto secco titolato in quanto più attivi rispetto ai prodotti a base di kudzu polverizzato; in particolare gli integratori di kudzu agiscono da antidolorifici ed antipiretici naturali. È bene visionare le controindicazioni legate al consumo di questo rimedio naturale, visto che alcuni suoi principi attivi tendono a reagire negativamente con alcuni presidi farmacologici come nel caso dei farmaci antidepressivi e quelli prescritti per trattare problemi alla tiroide.