Esercizi per pancia piatta: i trucchi per dimagrire

Caterina Stabile

Esercizi per pancia piatta: i trucchi per dimagrire, dieta e fitnessEsercizi per pancia piatta: i trucchi per dimagrire. Pancia piatta? Questo è un obiettivo che auspicano di raggiungere tutte le donne, che sognano di guardarsi allo specchio e non vedere più l’odiosa pancetta. Non è detto, però, che la molesta nemica sia dovuta solo ad un eccesso di golosità, può, infatti, trattarsi di un disturbo dovuto ai ristagni causati dall’intestino irregolare, o ad un’alimentazione sbagliata oltre che ad uno stile di vita sbagliato. Il gonfiore addominale si può prevenire con delle semplici regole, ad esempio, mangiare stando seduti, con calma, masticando più volte il cibo, gustandolo lentamente. Molto importante è poi mettersi in moto: si può iniziare con una passeggiata o con una corsa per poi passare ad un programma più complesso.

Ma se non avete tempo da dedicare al fitness, potete sempre ritagliarvi 15 minuti al giorno, appena sveglie o prima di dormire, per eseguire dei semplici esercizi per avere una pancia piatta, rinforzando i muscoli addominali e ridefinendo il ventre. Ecco alcuni esercizi che rinforzano la fascia muscolare degli addominali, da eseguire almeno due volte alla settimana. Durante tali esercizi è fondamentale respirare in maniera lenta e corretta per favorire una maggiore efficacia dell’allenamento. Per eliminare la pancetta vanno benissimo anche l’aerobica, la corsa, lo spinning, il nuoto.

– Piegate le ginocchia sino a toccare i talloni con i glutei; iniziate ad avanzare a piccoli passi, mantenendo le gambe flesse. Fare 3 serie da 15 passi.

Esercizi per addominali alti: Distendersi a terra ed appoggiare le gambe sulla palla medica. Se non ne siete in possesso, potete sempre usare una sedia. Mettete le mani dietro la testa con i gomiti aperti. Alzate la parte superiore del corpo (busto e testa) senza piegare il collo ma contraendo gli addominali. Alzarsi il più possibile ed espirare nella fase di contrazione. Ritornare nella posizione iniziale. Eseguire 15 ripetizioni per 3 volte.

Esercizi per addominali obliqui: Pancia in su e schiena appoggiata a terra. Piegate le gambe e portatele a terra in questa posizione, l’una sull’altra. Mettete le mani dietro la testa mantenendo i gomiti fermi e portate il gomito verso il ginocchio mantenendo in tensione la fascia addominale, senza piegare il collo. Se le gambe sono distese a destra, sarà il gomito destro ad andare verso il ginocchio sinistro, lavorando sugli addominali obliqui. Ripetere 15 volte per 3 serie per lato.

Bisogna inoltre seguire, accuratamente, delle corrette raccomandazioni: evitare il fumo, gli alcolici, stare troppo in piedi o troppo sedute. Se il gonfiore addominale è causato da ritenzione idrica è consigliabile consumare molta verdura, meglio se cotta, e frutta fresca di stagione. Un consiglio salutare è quello di bere una tisana all’ortica una volta al giorno, oppure una tisana al finocchio.