Cross training: Allenamento funzionale per scolpire e tonificare il corpo

Caterina Stabile

Cross training: Allenamento funzionale per scolpire e tonificare il corpo

Un programma di allenamento funzionale come il cross training permette di scolpire il corpo e renderlo più tonico e flessibile sfruttando le potenzialità offerte da diverse discipline sportive che fanno lavorare contemporaneamente vari distretti muscolari.

L’obiettivo di questo metodo di workout consiste nel collegare movimenti funzionali intensi che vanno a sollecitare tutte le catene muscolari in modo da migliorare sia la condizione fisica sia quella mentale, ed al tempo stesso di raggiungere una piena armonia del corpo.

Per far lavorare correttamente ogni distretto, è necessario eseguire gradualmente i movimenti su tutta l’ampiezza articolare simulando esercizi di functional training, pilates, sbarra a terra, pre-pugilistica

L’esecuzione di una complessa sequenza di movimenti che impegnano gambe, glutei, addominali, schiena e braccia viene praticata a ritmo di musica che dà la giusta carica. Il cross training si articola in diversi tipi di workout giornalieri, ogni settimana l’allenamento infatti cambia, non si esegue mai due volte lo stesso programma caratterizzato da movimenti funzionali di base che permettono di svolgere dei movimenti ad intensità elevata. Chi pratica questo programma di allenamento funzionale si impegna ad alternare sessioni brevi di esercizi riconducibili a differenti pratiche con ripetizioni veloci che permettono al muscolo di lavorare in allungamento. Per far lavorare correttamente ogni distretto, è necessario eseguire gradualmente i movimenti su tutta l’ampiezza articolare simulando esercizi di functional training, pilates, sbarra a terra, pre-pugilistica. Con lo scopo di disegna il corpo e renderlo più tonico nel corso di un’ora di allenamento si alterno diverse discipline prendendo in prestito degli esercizi basi spesso da eseguire utilizzando una specifica attrezzatura fitness. Tra gli accessori indispensabili per l’allenamento cross training ci sono: un tappetino da fitness per gli esercizi a terra, un cronometro per monitorare la durata dello sforzo, ma anche kettlebell, bilanciere di trazione, cinghia di sospensione. È bene poi rispettare la fase di riscaldamento per ogni allenamento di cross training, ma anche concedersi il giusto tempo di recupero nel corso della concatenazione dei movimenti funzionali, inoltre per scongiurare eventuali infortuni è bene adeguare lo sforzo ed i pesi.