Come realizzare un trucco viso sposa professionale e duraturo

Caterina Stabile

Come realizzare un trucco viso sposa professionale e duraturo

Per assicurarsi un trucco duraturo e dall’aspetto naturale per il giorno del proprio matrimonio, è bene seguire una piccola guida beauty che suggerisce alcuni segreti che permettono di mantenere impeccabile per tutto il giorno il make up.

Il trucco della sposa trova un prezioso alleato nella skincare: la cura della pelle è essenziale per supportare un beauty look femminile ed al top.

L’obiettivo è quello di avere una pelle idratata e dal colorito uniforme

L’obiettivo è quello di avere una pelle idratata e dal colorito uniforme in modo da rendere più agevole l’applicazione di qualsiasi trucco, oltre a mettere in atto una beauty routine adeguata per tempo è bene non rinunciare ad un trattamento skincare soddisfacente. La sposa può concedersi la sera prima del matrimonio una maschera nutritiva, lenitiva e detox capace di rendere la pelle più morbida, elastica e limitando la presenza di imperfezioni cutanee. Al mattino si consiglia un’accurata detersione, basta lavarsi il viso e poi sottoporsi ad un delicato e rilassante massaggio utilizzando una crema idratante. Il momento di sottoporsi al trucco deve essere preceduto dall’applicazione del primer che oltre a creare una superficie liscia ed uniforme rende il trucco bridal più duraturo. Si può passare ad applicare il fondotinta per una base viso perfezionante e naturale, in tal caso si possono utilizzare una formula liquida e leggera che assicura una completa copertura totale, si può anche usare il correttore e poi fissare il maquillage con una cipria in polvere. Durante la creazione del maquillage si consiglia di iniziare al centro del viso, lavorando soprattutto a livello della zona T per poi procedere lungo le tempie, l’attaccatura dei capelli e la mascella; per applicare il fondotinta in modo professionale si raccomanda l’uso di un pennello viso dalle setole soffici e per sfumare il make up si può usare una spugna umida. Per uniformare il colorito è bene non dimenticare di distribuire il fondotinta anche sul collo e sul décolleté con tocchi discreti. Non si deve rinunciare al correttore per un maquillage perfezionante, se la pelle ne ha davvero bisogno, intervenendo in alcune aree del volto quali: sotto gli occhi, sotto il naso e sopra eventuali imperfezioni. Per dare al viso della sposa un aspetto più fresco e vivace si può applicare sulle guance qualche tocco di blush che garantisce un rossore naturale, intervenendo nella zona delle rotondità delle guance per arrivare più in alto sugli zigomi in modo da creare un effetto lifting ottico. Il viso della sposa deve risplendere di luce naturale da creare con un highlighter in crema da fissare sui punti più alti del viso: zigomi, arco del tuo Cupido, arcate sopraccigliari, naso.