Collezione abiti da sposa More 2020 dal titolo “Déjà-vu”

Caterina Stabile

Collezione abiti da sposa More 2020 dal titolo "Déjà-vu"

Una marcata impronta sartoriale ed onirica attraversa la collezione di abiti da sposa More 2020 dal titolo “Déjà-vu” tra le cui file ogni donna potrà trovare l’abito dei propri sogni facendole indossare così i panni di una principessa dei giorni d’oggi.

Il brand siciliano si lascia trasportare dall’evocazione di emozioni vere per dare anima e vita a dei tessuti che scolpiscono dei wedding look femminili e raffinati.

Il perno attorno a cui ruota la linea nuziale della maison italiana resta l’approccio sartoriale capace di trasformare in realtà ogni desiderio delle future spose. La stilista Morena Fanny Raimondo si è lasciata influenzare per la collezione di abiti da sposa More 2020 da uno spunto cinematografico offerto da un film cult degli anni Settanta: “Picnic at hanging rock”, caratterizzato da una natura onirica in grado di mobilitare diversi piani della realtà, facendo diventare “il desiderio femminile il motore di qualcosa che va oltre la ragione, per confondersi in una natura incontaminata che diventa sogno”. Il sogno diventa così un magico dejà-vu dove si rivive l’emozione di indossare l’abito da sposa da sempre bramato. Il film iconico degli anni Settanta viene citato riproponendo i nomi dei personaggi così si susseguono degli abiti bridal dai nomi: Marion, Blanche, Miranda, Edith, Sara, Hester, Lily,Irma, Greta, Dianne, Rose, Dora.

Abiti da sposa 2020 collezione More

La stilista italiana ha preso poi spunto dall’ambientazione della pellicola evocando un periodo storico preciso il 1900 attraverso un trionfo di vestiti nuziali percorsi da eleganti movimenti sinuosi delle balze. Non mancano creazioni bridal più briose che esprimono la libertà delle donne moderne, seguono delle proposte nuziali che si lasciano lusingare da un forte richiamo con la natura attraverso dei wedding look essenziali che rivelano l’autenticità di una bellezza minimal. Il candore del bianco percorso da trame ricamate, da merletti, da giochi di trasparenze e da profonde scollature accompagna i wedding dress della linea nuziale 2020 del brand More che ospita al suo interno vestiti dal taglio scivolato, dallo stile impero oppure dal design più vaporoso.

Gallerie Foto