Abiti da sposa Jenny Packham collezione bridal 2020

Caterina Stabile

Abiti da sposa Jenny Packham collezione bridal 2020

Gli abiti da sposa Jenny Packham della collezione bridal 2020 sono animati da una vena romantica e femminile che incarna l’anima di tre città differenti e moderne quali: Parigi, Buenos Aires, New York.

A dominare la scena sono principalmente i wedding look scivolati realizzati in tessuti leggeri che valorizzano in modo sofisticato le forme delle donne mettendo in primo piano la leggerezza e la fluidità della silhouette.

Abito da sposa con piume 2020 Jenny Packham

La stilista inglese cerca di soddisfare i gusti di un variegato target di spose in modo da regalare ad ognuno di loro un white dress da sogno. La linea bridal ispirata a Parigi, la città dell’amore per antonomasia, si affida ad un’allure che cede le lusinghe al romanticismo più puro; entrano in scena dei wedding look con gonne dal volume soft conferito dalla presenza dell’organza percorsa da ricami, dallo chiffon drappeggiato, dal tulle plissettato.

Jenny Packham collezione bridal 2020

Un mood più brioso anima le creazioni ispirate alle atmosfere caotiche e vivaci della città di Buenos Aires, la stilista rendere omaggio alla città proponendo sui modelli bridal delle crepe a taglio diagonale, seguono degli abiti da sposa a sirena con profonde scollature. I modelli nuziali della linea New York celebrano un’estetica ricercata, innovativa e contemporanea con protagonisti soprattutto degli abiti da sposa corti e delle creazioni impreziosite da ricami di cristallo oppure rifiniti da piume di struzzo.

Collezione brial 2020 Jenny Packham abito corto giovanile

Tra le fila della collezione bridal 2020 firmata Jenny Packham non mancano all’appello dei wedding look più preziosi decorati da cristalli e punti luce scenografici che illuminano la figura delle donne. Entrano poi in scena diversi vestiti nuziali percorsi da ricami bucolici che danno forma a boccioli in rilievo, trame in pizzo, applicazioni di fiori realizzati con cristalli.

Vestito nuziale lingerie 2020 Jenny Packham

A conferire un quid di eleganza in più ci sono le maniche che completano tanti modelli, si tratta di maniche di diversa lunghezza in tessuti impalpabili che ricadono sulle braccia delicatamente. Le proposte bridal più estrose dal sapore retrò sono particolareggiate da fitte e lunghe piume che fanno capolino sulle spalle, sulla gonna o sull’intero vestito. La stilista inglese ha inoltre realizzato vari vestiti corti da sposa dal design scultoreo che ispira sicurezza a cui si alternano dei minidress decorati da piume che rendono più dinamico il modello.

Gallerie Foto