Tornare in forma dopo il parto: protocollo Mommy Makeover

Caterina Stabile

Tornare in forma dopo il parto: protocollo Mommy Makeover

Con il termine Mommy Makeover, entrato di diritto anche nel nostro linguaggio, si fa riferimento a degli interventi e comportamenti con i quali è possibile recuperare la propria forma fisica e risolvere gli inestetismi che colpiscono le neomamme.

È indispensabile seguire un vero e proprio iter per tornare in forma dopo il parto, facendo attenzione ad adottare un’alimentazione sana e variegata, da associare ad una regolare attività fisica senza trascurare le cure estetiche.

Fanno poi parte del protocollo alcuni interventi mirati di medicina e di chirurgia estetica. Nel corso della gravidanza e dopo il parto, il corpo risente degli effetti dei cambiamenti fisici che causano a loro volta la comparsa di smagliature e le conseguenze tipiche delle variazioni di peso. Le donne di oggi si ritrovano a dover fare i conti con la propria immagine, nella quale spesso non si riconoscono, quindi desiderano ritrovare la forma fisica perduta in breve tempo per sentirsi a proprio agio. Prima di recuperare la silhouette ottimale bisogna attendere il giusto lasso di tempo affinché la pancia si appiattisca, questo perché l’utero deve sgonfiarsi e tornare alle dimensioni normali. In questo caso è bene seguire una dieta ipocalorica ricca di vitamine e Sali minerali, da associare ad alimenti e bevande dall’effetto detox che stimolano la perdita dei liquidi accumulati.

Mommy Makeover

Si deve poi recuperare l’elasticità dei tessuti, in questo caso sono utili trattamenti skincare e massaggi drenanti ed anti-cellulite che agiscono a livello del tessuto connettivale favorendo al tempo stesso la produzione di collagene ed elastina che contrastano la presenza degli inestetismi superficiali. Oltre alla pancia, anche il seno delle neomamme viene interessato dai cambiamenti apportati dalla gravidanza, durante i mesi della gestazione si ingrossa a causa dell’aumento del tessuto ghiandolare, per poi riprende le dimensioni originarie dopo la fase dell’allattamento oppure può risentire di un fisiologico svotamento in associazione alla perdita di tonicità. Non sono poche le neomamme che necessitano di sottoporsi ad interventi estetici per recuperare la loro forma fisica, ed in particolare per dare sostegno al seno svuotato e cadente, tra i trattamenti richiesti ci sono la mastoplastica additiva e la mastopessi per rassodare e dare volume al seno. Nel protocollo Mommy Makeover sono inseriti anche gli interventi di addominoplastica e di liposuzione a fianchi e cosce, a cui si può abbinare il Protocollo Body 3D costituito da Veicolazione Transdermica, Proshock Ice e Tis (Trattamento Iniettivo Specifico) per ripristinare un migliore aspetto della cute, del tessuto sottocutaneo, della circolazione venosa e linfatica. Dopo il parto le donne pensano di sottoporsi ad interventi di chirurgia correttiva, per cancellare cicatrici e ripristinare il tono dei muscoli vaginali, in alcuni casi vengono richiesti interventi di chirurgia plastica come nel caso della vaginoplastica per ripristinare il tono e l’elasticità dei muscoli vaginali e dei tessuti molli.