Seggiolino auto: Legge Salva Bebè per la sicurezza dei bambini in auto

Caterina Stabile

Seggiolino auto: Legge Salva Bebè per la sicurezza dei bambini in auto

Il tema della sicurezza dei bambini in auto è soggetta a tutela normativa prevedendo l’obbligo della presenza del seggiolino in auto da scegliere rispettando età e peso del bambino, ed ad altri fattori imprescindibili.

In base a quanto stabilito dalla normativa in vigore, è obbligatorio trasportare un bambino in macchina usando il seggiolino che garantisce la sicurezza del piccolo a bordo.

Nello specifico è previsto per legge l’uso del seggiolino per i bambini fino ai 125 cmq di altezza, si devono far sedere in queste sedute i bambini fino agli 8 anni di età. Le recenti norme sulla sicurezza dei bambini in auto permettono di perfezionare l’articolo 172 del Codice della Strada in modo da garantire un più alto livello di sicurezza durante il trasporto dei bambini in auto, in pratica le ultime integrazioni normative sono state necessarie per assicurare una maggiore protezione in caso di urto laterale, visto che i precedenti modelli di seggiolini non assicuravano il giusto posizionamento della cintura di sicurezza su spalla e torace. In base alla legge Salva Bebè, per i bimbi dai 100 ai 150 cm di altezza non sarà obbligatorio utilizzare un seggiolino con sistema ISOFIX, mentre è diventato obbligatorio adoperare dei seggiolini per il trasporto in auto dei bambini dotati di un dispositivo di allarme anti abbandono. Dopo l’approvazione della proposta di legge Salva Bebè da parte del Senato, a partire dal 1° luglio 2019 le auto dove vengono trasportati bambini fino a 4 anni dovranno essere dotate dello specifico dispositivo elettronico che segnala la loro presenza ai genitori, si tratta dei cosiddetti seggiolini salva bebè.

Seggiolini-auto-Legge-salva-bambini

La legge ha introdotto delle nuove sanzioni per chi non è in regola, se infatti non si dispone di un seggiolino a norma per far viaggiare i più piccoli si rischia una multa che va dai 70 ai 285 euro, con sottrazione di 5 punti sulla patente; per legge è obbligatorio poi usare le cinture di sicurezza ed i sistemi di ritenuta per i bambini, in caso di violazione ci saranno delle multe salate. In caso di recidiva nel corso di due anni, scatterà anche la sospensione della patente per un periodo compreso tra i 15 giorni ed i 2 mesi.