Stella Jean collezione moda autunno inverno 2018-2019

Caterina Stabile

Stella Jean collezione moda autunno inverno 2018-2019

La stilista italo-haitiana Stella Jean ha presentato una collezione moda autunno inverno 2018-2019 che si rivolge ad una donna moderna che apprezza lo stile sportivo e pratico che si lascia influenzare da tocchi eccentrici e multiculturali, in particolare si viene evocata l’ispirazione offerta dai Giochi della XI Olimpiade di Berlino del 1936 con lo scopo di celebrare l’amicizia tra l’atleta tedesco Luz Long e quello afroamericano Jesse Owens.

Abiti corti autunno inverno 2018-2019 collezione Stella Jean

Dalla fusione tra elementi sportivi e futurismo la stilista Stella Jean ha ideato diversi capi di abbigliamento realizzati con la tecnica della cronofotografia e che fanno riferimento a diverse discipline olimpiche quali: la corsa, il salto in lungo, il ciclismo, la scherma, il nuoto, il canottaggio, i tuffi; le citazioni avanguardistiche risaltano con la presenza di pennellate vivaci, stampe futuriste e dettagli che ricordano le uniformi che gli atleti indossano in gara, ad esempio viene riproposta la pettorina di Jesse Owens su maglie in lana mohair, casacche in tessuto tecnico e pellicce.

Collezione Stella jean moda 2018-2019 autunno inverno

L’athletic attitude cede il posto all’alta sartoria riconoscibile in diversi capi di abbigliamento come ad esempio nei pantaloni anni ‘30, nelle gonne lunghe, nei capispalla in pied-de-poule; sono stati sperimentati poi nuovi tessuti come il kente, composto da filature in lino, seta e cotone realizzato a mano con un telaio in legno dagli artigiani locali del Ghana, spiccano anche dei disegni tratti dal simbolismo animale in colori accesi.

Abbigliamento sporty autunno inverno 2018-2019 Stella Jean

Nella collezione moda autunno inverno 2018-2019 firmata Stella Jean trovano posto anche delle tematiche legate al sociale in favore dello sviluppo, della promozione e del sostentamento di piccole realtà territoriali che hanno curata la realizzazione degli accessori mandati in passerella, si tratta di accessori quali: le clutch in papier machè, i bracciali in fer forgè realizzati con materiali di riciclo e dipinti a mano ad Haiti, le Tropez pata-pata-sneakers in edizione limitata create da Stella Jean e Philippe Model Paris e realizzate in pelle con rivestimento in raffia (un modello che sostiene l’associazione Servizio Volontariato Internazionale per promuovere il lavoro negli slum urbani di alcune città del Kenya).

Gallerie Foto