Silvian Heach 2015 collezione autunno inverno

Caterina Stabile

Silvian Heach 2015 collezione autunno inverno

Silvian Heach presenta una collezione moda per la stagione autunno inverno 2014-2015 particolarmente eterogenea che risente apertamente dell’influenza di una città come Londra tra presente e passato.

Silvian Heach autunno inverno 2015


In questo modo una vena punk rock si mescola a cui si aggiunge poi una marcata influenza british che trae spunto dall’Inghilterra classica, quella dei preraffaelliti e dei simbolisti, da cui prendono forma stampe romantiche che ritraggono fiori ed arabeschi presi in prestito dalla carta da parati. Accanto a questi motivi si trovano anche delle soluzioni in tartan, gemme, piume ed altri dettagli fashion a completare i diversi modelli della collezione.

Per quanto riguarda la tavolozza dei colori il brand ha optato su diverse gradazioni di rosso, proponendo poi ampie pennellate di blu Giappone.

Abbigliamento donna 2015 autunno inverno Silvian Heach

La vena rock nella linea di abbigliamento invernale firmata Silvian Heach si ritrovo su diversi capi che suggeriscono un nostalgico look anni ’80 scegliendo come ispirazione dei cantanti del calibro di David Bowie e dei Rolling Stones, mentre per le più giovani è stata proposta come icona la rimpianta cantante Amy Winehouse, questi artisti prestano non solo il loro volto ma il brand prende in prestito anche frasi celebrative che vanno così ad invadere sia la superficie di maglie che di vestiti.

Collezione moda 2015 Silvian Heach autunno inverno

Tra le fila della collezione moda autunno inverno 2014-2015 Silvian Heach lo stile rock delinea anche delle giacche da biker con zip trasversali decorate nella parte bassa da alcuni dipinti con fiori astratti, anche i piumini, con o senza maniche si lasciano contagiare dalla stessa fantasia come anche molti abiti e felpe sui toni del rosso chiaro e rosa. Chi è alla ricerca di una mise più ricercata può vestirsi di oro scegliendo un abito con i motivi barocchi in gold su base in nero, che cedono il posto a vestiti corti e lunghi impreziositi da glitter, lamé e jacquard sui toni dell’oro.

Gallerie Foto