Moda autunno inverno 2019-2020: i capi in pelle must have

Caterina Stabile

Moda autunno inverno 2019-2020: i capi in pelle must have

Una costante della moda invernale è il dominio della pelle, soprattutto nella sua versione ecofriendly, capace di ravvivare il guardaroba delle fashioniste con un’impronta più grintosa e sexy.

Nel corso delle varie Fashion Week, in particolare durante le sfilate moda andate in scena nella capitale francese, si è notata una certa predilizione per il tessuto in pelle.

 

 

Una tendenza influente per la stagione fredda autunno inverno 2019-2020 è la rilettura elegante o streetstyle dei capi di abbigliamento in pelle, che si confermano degli elementi indispensabili per connotare diversi look femminili. Tra i pezzi passepartout dell’armadio di una donna non può mancare l’iconico chiodo di ispirazione anni Ottanta, che nelle interpretazioni dal mood più contemporaneo si apre a nuovi colori che vanno a sostituire il classico total black oppure l’incisività del color cuoio. La giacca di pelle o finta pelle si tinge di pennellate fluo e pastello, ma soprattutto si lascia avvolgere dall’intensità del rosso vivo e di tutte le sue gradazioni, sui modelli di giacche biker più rock si fanno notare applicazioni silver oppure gold di micro borchie tonde o di altre forme.

Total-look-in-pelle-autunno-inverno-2020-Valentino

Accanto ai classici chiodi sono state proposte altre tipologie di capispalla in tessuto leather, come ad esempio dei fluidi caban tre quarti dai colori dark ma anche alcuni trench lunghi dalla  vestibilità leggermente oversize dalla finitura opaca o lucida e dall’estetica che richiama lo stile mannish. La pelle avvolge anche tubini minimal dal piglio grintoso oppure si abbinano a tessuti fluidi per dare forma a minidress oppure ad abiti lunghi che giocano con netti contrasti materici e cromatici. Le passerelle fashion dedicate alla stagione autunno inverno 2019-2020 hanno rilanciato il fascino seduttivo delle minigonne in pelle, celebrate in tante varianti cromatiche senza mai rinunciare a dare una lettura rock, si sono visti anche numerosi shorts molto corti ed a vita alta realizzati in total black ed in ecopelle. Gli anni Settanta sono stati una fonte preziosa per diversi stilisti che hanno riportato in auge alcuni indumenti cult in pelle come nel caso delle giacche effetto mantella, si sono fatti poi notare i flash di pelle argentata, i montoni e le giacche doppiopetto con accenti in leather.

Gallerie Foto