Gucci collezione moda autunno inverno 2019-2020

Caterina Stabile

Gucci collezione moda autunno inverno 2019-2020

Gucci ha trovato l’ispirazione nel clima estroso e controcorrente del Carnevale per dare vita ad una collezione moda autunno inverno 2019-2020 dal carattere deciso che fonde insieme citazioni sacre e profane.

Lo stilista Alessandro Michele si è lasciato guidare da tante citazioni dove è la maschera la protagonista assoluta insieme a delle combinazioni cromatiche audaci.

Sfilata-Gucci-2020-collezione-moda-donna-autunno-inverno

Tra le principali fonti di ispirazioni vi è la maschera di Ermafrodito, personaggio del mito greco che unisce insieme lato femminile e lato maschile

Tra le principali fonti di ispirazioni che hanno lusingato lo stilista romano vi è la maschera di Ermafrodito, personaggio del mito greco che unisce insieme lato femminile e lato maschile, rappresentato come una figura femminile con genitali maschili. Accanto alla maschera si mette in evidenza un accessorio dall’animo strong che richiama i collari francesi di fine ‘600 indossati dai cani di difesa. La donna mandata in passerella per Gucci veste i panni di un guerriera di un futuro autoritario a cui si alternano anche look da scolarette e da Arlecchine che amano la moda. La proposta di abbigliamento stagionale della casa di moda si affida a colori estrosi, stampe vivaci, pellicce e pizzi colorati, trame animalier. Tra i capi cult ci sono tante interpretazioni originali del tailleur da indossare mixando insieme una gonna pantalone in velluto matelassé, spiccano poi dei completi wild con gonna in serpente verde acido e dei modelli con impuntura a vista. Un’allure più mannish caratterizza i modelli di tailleur con pantalone e giacca caratterizzata da spalle over di matrice anni Ottanta, questi completi sono particolareggiati dalla presenza di caviglie strette da coulisse e dai gilet in coordinato realizzato sia in tinta unita che in motivi tematici stilosi quali: stampa check,  gessato, logo GG su tessuto jacquard.

Gucci-moda-2020-sfilata-autunno-inverno

Per completare i look carnevaleschi vengono proposti degli accessori estrosi capaci di rivelare uno stile sopra le righe e di attirare su di sé l’attenzione, tra gli elementi più utilizzati da Alessandro Michele sono state avvistate delle gorgiere con o senza punte sado-punk, ma anche degli scenografici copri-orecchie ispirati all’opera in oro a 24 carati Fashion Fiction #1 dell’artista argentino Eduardo Costa.

Sfilata-Gucci-2020-collezione-moda

Tra gli accessori meno eccentrici di questa collezione moda autunno inverno 2019-2020 ci sono le nuove interpretazioni di alcune it-bag della maison a partire dalla  Gucci Sylvie che può contare su un nuovo design con disegni d’archivio storici, spazio anche a dei seducenti cuissard rossi fiammanti oppure in altri colori decisi a cui fanno eco dei lussuosi gambali dorati e delle ginocchiere dall’animo sporty ed irriverente.

Gallerie Foto