Collezione moda autunno inverno 2018-2019 di Saint Laurent

Caterina Stabile

Collezione moda autunno inverno 2018-2019 di Saint Laurent

Una personalità rock ma al tempo stesso romantica è stata mandata in scena da Anthony Vaccarello per presentare la collezione moda autunno inverno 2018-2019 di Saint Laurent.

Il designer belga ha negli anni saputo equilibrare il suo estro creativo con la cifra stilistica tipica della maison rivelando una grande attenzione per i dettagli fashion che permettono di dare forma a numerosi look che comunicano aspetti poliedrici dell’universo rosa.

L’anima rock glam della donna Saint Laurent trova nel nero abbinato alla pelle un interprete autorevole, entrano così in scena shorts, gonne dalla lunghezza mini, pantaloni skinny, giacche, capaci di esprimere una sensualità grintosa attraverso la presenza di dettagli provocanti quali: scollature profonde ondulate oppure nella versione a V e lunghezze ridotte in modo da lasciare le gambe scoperte, spiccano poi dei volant vistosi e dalla forma strutturata che creano delle costruzioni sinuose che lasciano le spalle in vista. Dopo tanti look in total black nel finale della sfilata, lo stilista Anthony Vaccarello ha proposto delle creazioni ravvivate dal colore scelto per accompagnare una serie di minidress ornati da stampe floreali ricamate nei toni del blu e rosso, rosso e nero, giallo e viola, fucsia verde e nero.

YSL collezione moda 2019 autunno inverno

La collezione moda autunno inverno 2018-2019 firmata Saint Laurent prevede anche degli accessori tematici che ripropongono il concept di una donna dall’anima rock smussata da una vena romantica consapevolmente femminile, tra gli accessori più rappresentativi mandati in passerella si sono visti numerosi stivali in pelle nera leggermente lucida ad altezza polpaccio con plateau massiccio sul davanti e dettaglio metallico laterale a cui fanno eco dei più accattivanti sandali neri con forma cage creata con pochi listini a cui si accompagna un inserto piumato che risale sul collo del piede per fissarsi a dei listini che si congiungono con il cinturino; non sono passati inosservati i cappelli a tesa larga dal sapore vintage alquanto misterioso.

Gallerie Foto