Tendenze colore capelli 2019: il red copper

Caterina Stabile

Tendenze colore capelli 2019: il red copper

Il settore hairstyle rilancia per il 2019 l’ascesa dei capelli rossi pronti a scoprire le potenzialità di una nuova nuance che promuove la brillantezza, si tratta del red copper: un rosso ramato che si mixa al gold per acquistare una luminosità preziosa.

Le teste rosse grazie a questo hair trend conquistano una sfumatura calda ed intensa che rende più grintoso l’aspetto femminile conferendo un piglio più deciso e sexy.

Il red copper si traduce in un ramato intenso e warm che sintetizza in sé la luminosità dell’oro e la forza del rosso fuoco, in questo modo le sfumature ricche di riflessi glossati incorniciare il viso regalando un effetto rassicurante ma allo stesso tempo sensuale. Per sfoggiare questo ramato brillante si deve partire da un rosso naturale che tende verso il range cromatico del rame e dell’oro, da rendere ancora più glossy creando degli strategici highlights, sfruttando la realizzazione strategica di toni caldi che conferiscono dinamismo e tridimensionalità alla chioma.

Taglio-capelli-bob-colore-red-copper-2019

Si può sperimentare questo colore se si ha la pelle chiara, meglio evitare il red copper se la carnagione è troppo scura, in modo da valorizzare al meglio la forma del viso ed i tratti distintivi della bellezza naturale di ogni donna. Non si consiglia questa nuance a tutte le donne, in particolare si raccomanda di astenersi dallo sfoggiare questo intenso rosso dal carattere deciso se non si ha una personalità sicura di sé dal momento che questo hair trend, che si rinnova per il 2019, racchiude la lucentezza del biondo e la sensualità del rosso. Il risultato più accattivante si ottiene sui capelli di media lunghezza nella versione mossa con onde poco strutturate a forma di S, ma al tempo stesso questa tinta dona anche sulle teste lisce ma non piatte in modo da dare maggiore risalto alla lucentezza promossa da questo hair color.

Gallerie Foto