Tendenze colore capelli 2019: il mushroom hair

Caterina Stabile

Tendenze colore capelli 2019 il mushroom hair

Tra le ultime tendenze colore capelli 2019 in voga su Instagram si fa notare il mushroom hair che può essere sperimentato tanto dalle bionde che dalle castane.

Come suggerisce il nome si tratta di una nuance che riscopre le sfumature dei funghi puntando su un aspetto naturale e radioso.

Questo hair color è stato pensato per dare un tono più scuro alle chiome bionde, ma può essere scelto anche dalle castane che vogliono rinnovare il loro colore base inserendo qualche sfumatura più calda e luminosa

Questo hair color è stato pensato per dare un tono più scuro alle chiome bionde, ma può essere scelto anche dalle castane che vogliono rinnovare il loro colore base inserendo qualche sfumatura più calda e luminosa. La versatilità cromatica dei mushroom hair si deve alla loro ispirazione: richiamano infatti le sfumature chiaroscure dei funghi champignon, dimostrandosi una via di mezzo tra bruno e biondo. Se si vuole abbracciare la tendenza hair color ribattezzata mushroom blonde si otterà come risultato finale un effetto paragonabile ai colpi di sole, dal momento che si creano sulla chioma delle sfumature leggermente schiarite andando a selezionare delle ciocche da colorare con una nuance che evoca le caratteristiche gradazioni dei champignon. Il colore mushroom blonde viene creato distribuendo armoniosamente un mix di diverse gradazioni: si applica una tonalità scura alla base, un colore leggermente più chiaro sulle lunghezze ed una gradazione di biondo scuro sulle punte dei capelli. Anche il castano può sposare il mushroom hair aprendosi ad accogliere delle sfumature leggermente più calde ed intense che si irradiano su una base più scura, si ottiene un radioso mushroom brown che richiama i colori del sottobosco. In particolare il ritorno di questa nuance già di tendenza qualche stagione passata conferma l’attitudine hairstyle di mantenere la propria base naturale, arricchendola con sfumature di toni diversi per  dare tridimensionalità alla chioma. Si deve lasciare la base castana, scura o media, per poi semplicemente inserire dei tocchi di colore più radiosi creando degli highlights che sfumano sui toni del castano chiaro cenere fino al taupe ed al grigio.

Gallerie Foto