Tendenze capelli estate 2018: DNA braids

Caterina Stabile

Tendenze-capelli-estate-2018-DNA-braids

Le trecce particolari sono una tendenza social che sta caratterizzando la moda capelli estate 2018 a colpi di hashtag, e nel variegato elenco delle idee hairstyle più cool si inseriscono con grande successo le DNA braids.

Queste ultime acconciature con trecce hanno potuto godere di una grande visibilità grazie ad Instagram, una vincente vetrina fashion dove si raccolgono i diktat pronti a spopolare tra le fila delle fashioniste più attente a seguire l’onda della moda.

Le trecce a forma di DNA sono state lanciate da Alexandra Wilson, hairstylist di Rhode Island, che ha avuto il merito di accendere la miccia che ha portato all’esplosione di questo nuovo trend trecce. Le ultime idee che sono state suggerite di recente vedono prevalere degli intrecci scenografici, ed anche in questo caso a carpire l’attenzione è la struttura particolare ed in rilievo dell’intreccio di capelli che crea un’illusione ottica tale da ricordi una doppia elica avvolta su se stessa creando la forma del DNA e la sua ideatrice l’ha presentata in esclusiva sul suo profilo Instagram con il nome DNA Braids.

Trecce-capelli-estate-2018-nuova-tendenza-pettinatura

Grazie alla spiegazione offerta da Alexandra Wilson è facile replicare questa pettinatura intrecciata servendosi delle mani di un’amica; si deve dapprima partire da tre ciocche di capelli: quella centrale deve essere più sottile delle altre due, e deve restare ferma per tutto l’intreccio. Si procede prendendo la ciocca sinistra, in modo da superare ed accerchiare la sezione che resta ferma a fare da perno, per poi collegarla all’estremità più a destra, questo intreccio va ripetuto con la ciocca di destra avendo cura a stringere bene le ciocche dei capelli quando si esegue la fase che porta ad attorcigliare le varie sezioni, con questa elaborazione delle ciocche la treccia assume una naturale forma ad elica che ricorda la struttura del DNA.

Capelli-con-trecce-tendenza-estate-2018

Per un effetto più suggestivo questa treccia scenografica può essere replicata sulle ciocche multicolor in stile arcobaleno oppure unicorno, un bel risultato si ottiene anche sui capelli caratterizzati da sfumature e riflessi marcati.

Gallerie Foto