Tagli capelli 2018-2019: Corti, medi, lunghi e pettinature autunno inverno

Caterina Stabile

Tagli capelli 2018-2019: Corti, medi, lunghi e pettinature autunno inverno

I tagli di capelli di maggiore tendenza per la prossima stagione fredda vedono trionfare diverse  lunghezze della chioma  puntando su  tagli lunghi, medi e corti dalla facile portabilità grazie ad un perimetro pieno ed al volume naturale.

 

 

Tra le macro tendenze autunno inverno 2018-2019 figurano i tagli di capelli pari in abbinamento alla media lunghezza ma anche l’effetto scalato nei tagli corti per strutturare il volume, le chiome lunghe possono essere disciplinate da tagli scalati oppure pari; alla riga centrale si può associare la frangia da portare poco folta ma sfilata oppure da un ciuffo lungo da lasciare libero sulla fronte. Per la stagione autunno inverno 2018-2019 i capelli corti si lasciano lusingare da un volume creato ad hoc con delle sfilettature fitte che creano un effetto spettinato e vaporoso che dona soprattutto ai capelli sottili e lisci, dando così vita a dei grintosi tagli corti dallo stile boyish.

Accanto ai pixie cut scalati sono stati suggeriti degli accattivanti micro caschetti dal perimetro ben disegnato per creare movimento e pienezza; gli specialisti dell’hairstyle hanno riproposto con successo il caschetto destrutturato dalla lunghezza appena sotto le orecchie che sfrutta un bel volume ottenuto nella parte posteriore della testa.

Acconciatura capelli 2019 Raccolti con riga centrale Valentino autunno inverno

Resiste ancora il taglio di lunghezza midi che arriva a lambire appena le spalle, puntando su un volume sofisticato che conferisce profondità ed ariosità al taglio, per ottenere questo effetto bisogna puntare su un taglio con lievi scalature che devono essere armonizzate su tutta la capigliatura delle donne per dare vita ad una corposità armoniosa. Si assiste al ritorno alla naturalezza con una chioma che ama sempre di più le lunghezze extra, con ciocche di capelli che oltrepassano le spalle e svolazzano libere ondeggiando a destra ed a sinistra disciplinati da un taglio pari che valorizza i capelli lisci oppure mossi; in alternativa si può scegliere un taglio scalato con sfilature discrete che caratterizzano i lati della testa per dalla alla riga in mezzo un aspetto più sofisticato.

Gallerie Foto