Mushroom blonde 2019: Sfumature fumose tra le tendenze colore capelli

Caterina Stabile

Mushroom blonde 2019: Sfumature fumose tra le tendenze colore capelli

Il successo delle sfumature fumose proposte dal mushroom blonde continua a riecheggiare anche nel corso dell’estate 2019 assicurandosi un posto centrale nella lista delle tendenze hair color stagionali.

La migliore qualità espressa da questa nuance consiste nel suo aspetto fumoso multisfaccettato che combina insieme in modo bilanciato tocchi di grigio e pennellate radiose di biondo.

Risultato finale del mushroom hair sarà una chioma avvolta da una scia fumosa di grigio che crea un’allure decisamente seducente

La tendenza mushroom hair, prende apertamente spunto dalle sfumature chiaroscure dei funghi champignon, e viene indicata come via di mezzo tra il bruno e il biondo. Naturalmente per assicurare ad ogni donna il giusto hair color è possibile richiedere una personale rilettura dell’effetto sfumato del mushroom blonde ed infatti i coloristi professionisti sono capaci di realizzare diverse declinazioni del mushroom look, creando ad hoc delle sfumature che danno movimento e vitalità alla chioma delle donne. Questa particolare sfumatura è un colore che dona soprattutto alle teste bionde che vogliono testare un gioco di ombreggiature per dare ai capelli più drammaticità, anche le brune possono scegliere come cambio look questa colorazione se sono alla ricerca di un effetto più radioso capace di dare più luminosità alla chioma. Chi abbraccia questa tendenza hair color dovrà aspettarsi come risultato finale di sfoggiare una sfumatura avvolta da una scia fumosa di grigio che crea un’allure decisamente seducente. Il mushroom blonde sta continuando a far parlare di sé durante l’estate 2019.

Mushroom hair 2019 su capelli scuri

Dopo il suo esordio nel settore dell’hairstyle a partire dal passato inverno, l’ hair color è riuscito ad attirare l’attenzione di tante, brune o bionde grazie al compromesso dato dal mix cromatico dove il biondo si amalgama armoniosamente con l’argento cinereo per accogliere anche qualche pennellata di bruno.

Gallerie Foto