Capelli 2020: Hair color di tendenza per l’autunno inverno

Caterina Stabile

Capelli 2020: Hair color di tendenza per l'autunno inverno

Un posto centrale nella lista delle tendenze capelli stagionali spetta all’hair color, e tra le idee più autorevoli proposte per la stagione fredda autunno inverno 2019-2020, si confermano un must have le nuance naturali esaltate da una brillantezza diffusa.

Anche nel corso dei mesi freddi il castano staccherà nelle preferenze delle donne le altre nuance, aprendosi a diverse colorazioni naturali.

Colore capelli 2020 rosso rame autunno inverno

Primeggia il colore castano in tutte le sue sfaccettature

Il castano a pieno titolo può essere eletto il re della stagione invernale proposto dagli specialisti dell’hairstyle in un variegato range cromatico che accoglie pennellate di castano scuro naturale, a cui fanno eco delle sfumature più chiare animate da riflessi rame e biondi. Per valorizzare i tagli di capelli delle donne si suggeriscono degli effetti sfumati naturali e discreti offerti delle tecniche del balayage e dell’ombré, che conferiscono tridimensionalità e dinamismo alla chioma, in particolare creano più movimento in abbinamento alle tinte scure. I capelli castani naturali scuri si lasciano lusingare da colorazioni fondenti come nel caso del dark chocolate, oppure si orientano verso dei colori più splendenti che premiano la calda luminosità delle pennellate ramate, si attesta inoltre come hair color di tendenza anche lo smokey dal sottotono freddo.

Capelli colore biondo crema 2020 tendenza autunno inverno

Bene anche il range cromatico del rosso e biondo

Nel corso della stagione fredda autunno inverno 2019-2020 si riaccende la passione per i capelli rossi, che virano nelle sfumature più calde del rame e del gold, che prendono il posto delle tonalità del rosso mogano e del color ciliegia suggerendo un effetto più naturale e raffinato, in particolare i riflessi e le sfumature ramate fanno risaltare le carnagioni diafane e color porcellana molto chiare. Non cade nell’oblio, durante la stagione fredda, il range cromatico blonde che riscopre delle sfumature multisfaccettate ricche di riflessi e di effetti sfumati discrete, a rubare la scena sono principalmente le tonalità di biondo miele, caramello e di biondo cenere, chi ha una base naturale più scura può optare per l’effetto sfumato del dirty brunette.

Gallerie Foto