Hairlook di tendenza: Acconciature dal volume morbido effetto bouncy

Caterina Stabile

Hairlook di tendenza: Acconciature dal volume morbido effetto bouncy

L’effetto bouncy torna a dettare moda influenzando le tendenze più accattivanti del momento in fatto di hairlook, da replicare con stile in diverse varianti dalla grande personalità.

Esaltando un volume morbido e dinamico si può dare alla propria acconciatura sciolta o raccolta un aspetto più grintoso e contemporaneo, puntando sul giusto compromesso tra naturalezza e struttura che sfrutta la verticalità in modo disinvolto.

Le pettinature in chiave bouncy che strizzano l’occhio alla moda capelli di stampo vintage si affidano ad un aspetto scultoreo non troppo rigido che sostiene le radici

Le pettinature in chiave bouncy che strizzano l’occhio alla moda capelli di stampo vintage si affidano ad un aspetto scultoreo non troppo rigido che sostiene le radici, che necessitano della giusta lavorazione e prodotti styling per mantenersi sollevate e corpose. Sono indispensabili infatti gel, lacca, cere e prodotti texturizzanti che supportano la durata dell’effetto bouncy sui capelli sottoposti ad una preliminare cotonatura che mira ad incrementare la natura voluminosa del capello. Sui capelli corti o più lunghi le acconciature scultura possono essere realizzate puntando su una texture naturale e dry servendosi della lacca che dona sostegno alla cotonatura da creare nella parte centrale della testa tirando i capelli indietro, per dare maggiore definizione alla cresta si possono rifinire le radici usando una pomade opacizzante. L’effetto bouncy si sposa bene anche con i capelli nella versione wet look che dona ai capelli di ogni lunghezza, in questo caso le ciocche possono essere disciplinate con le dita delle mani con cui plasmare un po’ di cera che permette di dare alla chioma un suggestivo finish lucido, per dare una maggiore tridimensionalità si possono separare le ciocche creando un effetto rigato. Spazio anche a degli hairlook dal sapore Eighties con volume sulle radici e look marcatamente edgy valorizzato dall’uso abbondante della cera sulle radici che vanno sollevate verso l’alto con un pettine a denti stretti creando un aspetto texturizzato.

Capelli-corti-stile-anni-80

Con i capelli dalla lunghezza midi oppure long è possibile realizzare dei raccolti leggermente bombati sulla zona della corona, si possono così realizzare delle code e degli chignon da fissare dietro la nuca tenendo le ciocche molto strette ai lati concentrando sul davanti nella parte centrale un leggero effetto voluminoso che simula una cresta morbida e sofisticata.

Gallerie Foto