I tagli capelli più autorevoli dell’autunno inverno 2019-2020

Caterina Stabile

I tagli capelli più autorevoli dell'autunno inverno 2019-2020

La moda capelli andata in scena nel corso delle passerelle fashion dedicate all’autunno inverno 2019-2020 hanno eletto diversi tagli corti, midi e lunghi a diktat di stagione.

Corto-effetto-spettinato-2020-capelli-autunno-inverno

Sul fronte dei capelli corti, tornano a far parlare di sé dei tagli classici dalle lunghezze frontali che si abbinano a dei ciuffi grintosi ed alle basette di ispirazione mannish. Tra gli altri tagli di capelli corti che tornano alla ribalta nel corso dei mesi freddi va segnalato il bowl cut in versione audace e dallo styling disinvolto che strizza l’occhio al taglio iconico degli anni Settanta caratterizzato da un perimetro arrotondato che dà vita ad un taglio a scodella che sfiora il collo da abbinare ad una tagliente frangia lunga, fitta e bombata. Per dare più corposità e dinamismo al taglio a scodella si possono scegliere dei colori naturali arricchiti da effetti sfumati e luminosi riflessi quali: il biondo platino, il biondo miele, il biondo cannella, il biondo caramello, il biondo rosa, il marron glacé, il caffè latte, il castano cioccolato, il nero. Nel corso dell’autunno inverno 2019-2020 si assiste al grande ritorno del taglio medio nella versione più short del bob a cui fanno eco diverse versioni del long bob; se si vuole seguire l’orientamento short si può sperimentare un taglio medio più corto dalla lunghezza che tocca la mascella con nuca e collo scoperti. Questa tipologia di haircut si sposano alla perfezione soprattutto con lo styling liscio dal taglio sfilato o scalato, i bob ed i lob si possono portare con una riga in mezzo o con le frange. Il taglio midi più semplice si conferma il carrè pari da associare sia ai capelli lisci che a quelli ricci animati da sfumature naturali che creano un leggero dinamismo su tutta la chioma.

Taglio-capelli-mullet

Chi ama i capelli lunghi può cedere alle lusinghe di un hairlook disciplinato dalla riga centrale da portare sia ai capelli lisci che a quelli mossi e ricci. Nel corso della stagione fredda i capelli lunghi si abbinano a delle frange medio-lunghe sfoltite ma anche ai baby hair, per quanto riguarda le tendenze colore si confermano vincenti le sfumature naturali ottenute grazie alle nuove tecniche balayage che distribuiscono volumi e giochi di luminosità in modo bilanciato.

Gallerie Foto