Colore capelli estate 2019: mustard hair

Caterina Stabile

Colore capelli estate 2019: mustard hair

Un mood eccentrico incoraggia le donne durante i mesi estivi a sfoggiare degli hair color vivaci e caldi come nel caso dei capelli mustard hair, un giallo mostarda dal colore meno acceso.

Una macro tendenza capelli vincente per l’estate 2019 predilige un look audace rispetto ad uno styling votato alla naturalezza, così chi vuole osare ha modo di sperimentare delle idee originali ed al passo con le ultime mode hairstyle.

Il color mostarda regala alla chioma un plus di sfumature radiose ed un giallo deciso che suggerisce una personalità briosa e sicura di se stessa


Una nuance come il mustard hair permette di ottenere un giallo sporco ravvivato da riflessi caldi, si ottiene una chioma tonalizzata di giallo che accoglie degli effetti shiny grazie alla presenza di rifrazioni che si fondono tra loro armoniosamente. Il color mostarda regala alla chioma un plus di sfumature radiose ed un giallo deciso che suggerisce una personalità briosa e sicura di se stessa. Questo mix di senape, mostarda e canarino può irrompere su tutta la chioma in lungo ed in largo, oppure può essere sperimentato su una base naturale castana per creare un effetto sfumato sulle lunghezze. Il color mostarda soft si sposa anche con il rosso dal sottotono caldo ed aranciato, creando una nuance multisfaccettata ricca di effetti sfumati inserendo tocchi di rosso rame o di color mogano partendo dall’attaccatura dei capelli fino alla zona delle punte. Per un suggestivo effetto bicolor le pennellate di mustard hair possono essere dosate solamente sulle punte, creando un gioco di ombreggiature deciso, questo effetto propone il massimo delle sue potenzialità sui caschetti ad altezza mento ma anche sui capelli midi puntando su una piega mossa.

 

Sfumature-capelli-mustard-hair-color-primavera-estate-2019

Questo hair color decisamente cool si adatta bene con i tagli di capelli corti, di media lunghezza e lunghi, inoltre è perfetto sia con il sottotono chiaro della pelle sia con quello più olivastro, grazie alla modulazione del mix cromatico di senape, mostarda e canarino si possono ricavare diverse declinazione del giallo sporco.

Gallerie Foto