Colore capelli 2019: vanilla chai

Caterina Stabile

Colore capelli 2019: vanilla chai

Un hair color di successo per il 2019 è stato lanciato da Amy McManus sui social, si tratta di una bella tonalità di biondo naturale dal nome un po’ esotico: il vanilla chai, che sintetizza una mescolanza di tonalità armonizzate tra loro che creano delle sfumature speziate.

Questa gradazione di blonde si caratterizza per accogliere dei riflessi di biondo cenere molto chiaro dal sottotono freddo da portare con le radici più scure, si sfrutta così un aspetto ombreggiato alquanto ricercato.

L’effetto finale ricorda un mix aromatico che prevede la presenza di foglie di tè, cannella, cardamomo, chiodi di garofano, miele e latte, dando vita alla classica ricetta del tè speziato alla vaniglia originario dell’India e del Pakistan.

Tendenza-colore-capelli-2019-Vanilla-Chai

La tendenza colore oltre ad essere stata lanciata su Instagram è stata spiegata dall’hairstylist McManus che lo ha realizzato partendo da una base scura seguendo 4 fasi di colorazione: nel corso delle prime sedute di colorazione è stato ottenuto un leggero effetto schiarente da ottenere gradualmente utilizzando la tecnica di colorazione del balayage; nell’ultima fase della colorazione per ottenere il vanilla chai si devono realizzare dei riflessi blonde sui toni del ghiaccio. L’effetto frozen è stato ricreato dall’hairstylist McManus mixando due diverse gradazioni di biondo e tonalizzato il tutto con Igora Vibrance di Schwarzkopf. Il vanilla chai è più facile da realizzare se la base di capelli da cui si parte è chiara, ed infatti questa nuance di biondo naturale sui toni del cenere chiaro con sottotono icy si sposa bene con i biondi ed i capelli castani chiari, che non devono sottoporsi a trattamenti schiarenti. La chioma animata dalle sfumature del vanilla chai regala alla chioma dei raffinati riflessi multidimensionali che conferiscono luminosità e dinamismo, un risultato sofisticato che si ottiene attraverso un armonioso bilanciamento tra delle gradazioni fredde glaciali e delle sfumature più calde sui toni della vaniglia.

Gallerie Foto