Colore capelli 2018: fruit juice hair

Caterina Stabile

Colore capelli 2018: fruit juice hair

Le più recenti tendenze colore capelli hanno preso spunto dalla bancarella della frutta invitando le donne a sperimentare delle colorazioni vitaminiche leggermente smorzate da una base naturale che non viene completamente neutralizzata.

Un colore capelli divenuto popolare via social è il rosa declinato in una nuova gradazione che ricorda quello dei succhi di frutta, si tratta della tinta multivitaminica fruit juice hair, che ripropone sulla chioma un mix di pennellate di pesca, fragola, anguria e ciliegia.

Questo nuovo trend di Instagram ha già rubato i cuori delle fashioniste che hanno un debole per i capelli rosa che interpretano in veste nuova le sfumature pastello. I fruit juice hair nascono da un’idea della hairstylist Alisha McAlister, che sin da subito ha rivelato di aver creato una nuance inaspettata che si affida ad un mix di colori della frutta, un risultato che è stato ottenuto attraverso la sperimentazione che l’ha portata a dare vita ad una colorazione originale che fa pensare alla frutta  che si trova in estate. A chi dona questo rosa dal sapore fruttato? Principalmente alle donne dai capelli biondi naturali ma anche ai castani chiari, mentre sorgono delle piccole difficoltà per quanto riguarda le donne che hanno una base castana abbastanza scura, in tal caso si richiede di decolorare i capelli per schiarirli di qualche tono per favorire la presa di colore ed ottenere una colorazione dall’anima vivace.

Fruit juice hair color 2018 Nuova tendenza colorazione

In ogni modo si può ottenere un colore facile da personalizzare nel pieno rispetto del proprio incarnato e del colore naturale dei capelli, chi vuole sperimentare questa nuance può combinare diverse gradazioni di rosa caldi oppure accesi, creando ad hoc un frullato di colori che si apre ad una modulazione personale delle sfumature della frutta, inoltre la colorazione fruit juice hair può essere applicata dalle radici alle punte oppure solo sulle lunghezze ma anche su alcuni inserti della chioma.

Gallerie Foto