Coda capelli estate 2019: Il ponytail per essere trendy

Caterina Stabile

Coda capelli estate 2019: Il ponytail per essere trendy

La coda in tutte le salse viene rilanciata tra le tendenze capelli dell’estate 2019 puntando su uno styling semplice, naturale ma mai banale, investendo su accessori e dettagli di stile che permettono di personalizzare ogni look.

La versione più vacanziera è quella messy con ciocche morbide e rilassate da fissare sopra la testa o dietro la nuca con un elastico vistoso che ha dettato moda negli anni Novanta: lo scrunchie è tornato a far parlare di sé aprendo un nuovo capitolo della sua esistenza.

Questi elastici morbidi rivestiti in tessuto sono stati riproposti ai giorni nostri in vesti monocromatiche oppure stampate con pattern che richiamano il decennio storico della loro diffusione. Chi ha i capelli lisci può raccoglierli in una coda tirata ma non troppo, pettinando indietro tutte le ciocche dei capelli mettendo in risalto i lineamenti del viso; accanto a questa versione si può sperimentare una declinazione bassa senza riga in abbinamento alla frangia corta o di media lunghezza, un dettaglio di styling che focalizza la moda capelli della stagione calda.

Coda estate 219 capelli messy

Per le donne dalla lunga chioma con texture spessa o mossa si consiglia di sfoggiare una coda alta dall’aspetto rigoroso che le conferisce un tocco di femminilità in più, questa acconciatura si dimostra alquanto versatile da abbinare a vari look; si conferma particolarmente chic la versione con elastico rivestito da una ciocca di capelli arrotolata che cela la presenza dell’elastico. Per l’estate 2019 si possono realizzare anche delle code più elaborate giocando con la presenza di accessori capelli maxi come nel caso degli elastici in vista dalla forma tubolare o dal finish metallizzato. Si possono creare inoltre delle code medio-alto intessute con nastri intrecciati, oppure da accompagnare con turbanti, foulard o fasce dal mood sbarazzino oppure più raffinato.

Coda capelli estate 2019 con treccia laterale

Le code si prestano poi ad essere accompagnate da alcuni accessori per capelli dall’anima urban che richiamano gli anni Novanta come nel caso dei ferretti ton sur ton con il colore dei capelli oppure dalla finitura silver o gold, spazio poi alle barrette decorate da elementi sparkling oppure rifinite da slogan o lettering dei grandi brand della moda.

Gallerie Foto