Capelli primavera estate 2017: Il taglio ob-swag di Kasia Smutniak

Caterina Stabile

Capelli primavera estate 2017: Il taglio ob-swag di Kasia Smutniak

Tra le tendenze capelli più femminili suggerite per la stagione calda primavera estate 2017 tornano protagonisti i tagli scalati dall’aspetto messy da abbinare ad una frangia lunga e scomposta, seguendo questo trend Kasia Smutniak ha sfoggiato un nuovo taglio di capelli.

L’attrice polacca ha rivoluzionato il suo look con un taglio di capelli caratterizzato da netti gradienti ed una frangia scalata declinato nella versione mossa.

Grintoso ob-swag che conserva la lunghezza di un caschetto che arriva a sfiorare appena le spalle

Si tratta nello specifico di un vibrante bob percorso da marcate scalature a cui si associa l’effetto messy che conferisce alle ciocche un movimento swing particolarmente sinuoso e morbido che addolcisce lo stile grintoso che accompagna questo taglio di capelli dalla lunghezza media. Soffermandosi sulle caratteristiche dell’hairlook dell’attrice bisogna sottolineare degli elementi opposti, si combinano insieme infatti due aspetti della personalità della Smutniak mixando insieme tratti mannish che rivelano un carattere deciso e di carattere e dettagli più femminili che rivelano una grande sensualità. Il taglio di capelli scelto dalla Kasia Smutniak dà forma ad un’interpretazione elegante ma allo stesso tempo grintosa dell’ob-swag che conserva la lunghezza di un caschetto che arriva a sfiorare appena le spalle a cui si associa una vibrante scalatura tipica del taglio shag di gra voga nel corso degli anni ‘70-‘80 all’insegna dello stile grunge. Il colore scelto è alquanto naturale visto che si tratta di un castano scuro sui toni del caffè riflessato da tocchi ramati che rendono più luminosa la chioma.

Taglio capelli medi primavera estate 2017 effetto messy

Chi vuole emulare l’hairlook dell’attrice polacca deve fare attenzione alla sua manutenzione visto che per poter conservare l’aspetto swing questo taglio ob-swag deve essere gestito al meglio puntando sulla texturizzazione della chioma che permette di valorizzare un volume morbido focalizzando l’attenzione principalmente nella parte alta della testa dando alle ciocche un aspetto stropicciato ed alla frangia un effetto sconvolto ottenuto volutamente dando alle ciocche la forma a virgola.

Gallerie Foto