Capelli corti inverno 2014: lo stile boyish

Caterina Stabile

Capelli corti inverno 2014: lo stile boyish

Prima a poi molte donne decidono di provare un haircut corto spinte dalla voglia di rivoluzionare completamento il loro aspetto. Nelle ultime stagioni i capelli corti sono tornati protagonisti interpretati in numerosi versioni fino a quelle caratterizzate dallo stile boyish che nel corso di questo inverno 2014 si conferma come una tendenza hairstyle molto apprezzata. I capelli corti alla “maschietta” riscattano la loro fama di taglio poco femminile lasciandosi influenzare da un allure rock glam particolarmente seducente.

Lo stile boyish suggerisce un hairstyle dalle linee pulite e decise esprimendo un carattere sicuro e grintoso, non mettendo in ombra il lato femminile di una donna.

Si addice ad ogni donna, l’importante è trovare il modo di valorizzare la personalità di ognuna. In particolare, grazie alle sue possibili declinazioni dona a tutte le tipologia di viso potendo giocare con ciuffi più o meno lunghi e frangette folte o sfilettate, ed infatti la forza vincente di questo taglio è la possibilità di poter optare diverse sue varianti. Ma l’autentica versione del taglio in prefetto stile boyish viene ultimato con l’applicazione di gel e cere con cui poter plasmare i capelli ogni giorno in maniera differente.

Il taglio corto in stile boyish si presta ad essere portato con l’effetto spettinato per un look sbarazzino, può essere poi abbinato ad una cresta voluminosa da portare alta sulla testa in stile punk, oppure si può optare per un look più sofisticato e retrò scegliendo i capelli lisci, se invece si vuole sperimentare un look più wild si può rasare la parte inferiore, creando un doppio taglio, oppure si può rasare solo le zone laterali. Per quanto riguarda invece la scelta delle tinte da abbinare questo inverno 2014 ai capelli corti con taglio boyish, il biondo polare, quasi bianco è il colore più accreditato, per un look più sobrio invece il colore naturale è la migliore proposta.

Gallerie Foto