Capelli autunno inverno 2019-2020: hairstyle lanciati a New York

Caterina Stabile

Capelli autunno inverno 2019-2020: hairstyle lanciati a New York

Il fashion month è pronto a rivelare le principali macro tendenze dalle quali prenderanno spunto tutte le donne appassionate di moda nel corso della prossima stagione fredda autunno inverno 2019-2020, senza trascurare la centralità del beauty look e dei capelli.

Dalla New York Fashion Week arrivano diverse indiscrezioni per quanto riguarda l’hairstyle con tante idee pronte ad impossessarsi del titolo di diktat stagionale.

Per la prossima stagione fredda si possono sperimentare acconciature minimal all’insegna di una femminilità discreta e priva di troppi orpelli, oppure si può osare con un hairlook originale caratterizzato da accessori dal grande appeal. Tra le idee più interessanti che si imporranno nei prossimi mesi si assiste al ritorno allo short style con dei tagli à la garçonne che esprimono una personalità carismatica e di carattere; si guarda ancora ai decenni passati nel settore hairstyle reinterpretando in veste più moderna l’iconico bob che si porta con il ciuffo laterale abbandonando se si vuole osare un po’ la classica frangia piena e lunga che cade a cortina sulla fronte.

Coda-di-cavallo-autunno-inverno-2019-2020-Christian-Soriano

I capelli dalla lunghezza media e lunga si lasciano invece lusingare dalla piega mossa dal movimento e dal volume naturale di ispirazione anni Settanta. Invece le acconciature raccolte più gettonate per l’autunno inverno 2019-2020 andate in scena nel corso delle sfilate newyorchesi sono un vero omaggio all’espressione di una femminilità eclettica che ama un ordine disinvolto ed uno stile minimal chic. Chi vuole completare un look metropolitano può raccogliere in maniera semplice i capelli in una coda bassa con nodo dall’aspetto messy, in alternativa si possono realizzare delle code dall’aspetto più disciplinato da fissare dietro la nuca.

Chignon-basso-autunno-inverno-2019-2020-Tom-Ford-sfilata

Ritornano di moda le trecce dall’allure bucolico ed essenziale che assumono le forme di una corposa treccia bassa da fissare al centro, in alternativa si possono sfoggiare delle versioni di treccia bassa laterale dal mood più femminile. Non cadono nell’oblio gli chignon da declinare in tante versioni, anche se le realizzazioni più glamour sono lo chignon basso dall’effetto leggermente spettinato e lo chignon basso intrecciato.

Gallerie Foto