Acconciature Capodanno 2015-2016: Capelli ricci fai da te senza piastra

Valeria Iavarone

Acconciature Capodanno 2015-2016: Capelli ricci fai da te senza piastra

La notte di Capodanno è forse la notte più importante dell’anno. Se non avete voglia di impiegarci troppo tempo nella realizzazione dell’acconciatura, potete ricreare semplicemente dei bei boccoli.  In questo modo non solo giocherete d’anticipo, ma avrete più tempo da passare in famiglia.

Per la realizzazione dei ricci perfetti senza piastra avrete bisogno di una fascia per capelli, un vaporizzatore contenente dell’acqua e la lacca.

Capelli ricci fai da te Acconciatura con boccoli per la notte di Capodanno 2015-2016

Ricci fai da te con la fascia per capelli

Cominciate con il pettinare i capelli eliminando tutti i nodi. Bagnate i capelli vaporizzando l’acqua in modo omogeneo. Ora posizionate la fascia senza farla passare sotto la nuca, deve semplicemente circondare il capo.  A questo punto dividere i capelli in piccole ciocche e una alla volta avvolgetele intorno alla fascia. Più piccole farete le ciocce più, il boccolo sarà leggero e quindi definito. Effettuate la stessa “manovra” per tutte le ciocche. Spruzzate un po’ di lacca sui capelli avvolti attorno alla fascia e aspettate. Trascorse circa 5-6 ore, con molta delicatezza, srotolate le ciocche una a una. Otterrete in questo modo boccoli morbidi e definiti. Si ratta di una tecnica da poter utilizzare anche quando non si ha a disposizione il ferro per i ricci.

Capelli ricci fai da te senza piastra Capodanno 2015-2016

Metodo con la bandana

Un altro metodo è quello della bandana. Vi occorreranno tre bandane e tre elastici per capelli. È una tecnica particolarmente indicata per chi ha i capelli lunghi. Come al solito pettinate i capelli, inumiditeli e dividete la chioma in tre grosse ciocche. Prendete la prima e cominciate a intrecciare i propri capelli con una bandana piegata. In questo modo la treccia sarà formata da una sola sezione di capelli e due di stoffa. Terminate la treccia e fissatela con un elastico. Ripetete l’operazione per le altre due ciocche. Potete intrecciare i capelli la mattina e scioglierli prima di uscire da casa.

Gallerie Foto