Scarpe Sergio Rossi collezione estate 2012

Caterina Stabile

Scarpe-Sergio-Rossi-collezione-estate-2012

Scarpe Sergio Rossi collezione estate 2012. Il designer di scarpe italiane Sergio Rossi ha iniziato a sviluppare la sua abilità di calzolaio e di design di scarpe nel 1950. Negli anni ‘50 è stata inaugurata la prima boutique Sergio Rossi, e da allora il marchio continua ad accrescere ancora oggi la propria fama, mostrandosi maestro di scarpe belle ed audaci.

L’estate sarà particolarmente erotica, secondo Sergio Rossi, inoltre la sua collezione di scarpe per l’estate 2012 si caratterizza per essere esagerata, sensuale ed anche dal sapore esotico. Esagerata per le altezze ed i colori decisi, spesso neon, che presentano intrecci sensuali che ingabbiano il piede quasi con effetti bondage, e la presenza di fiori dipinti sulle scarpe o ritagliati a laser e arricchiti di piccole paillettes evoca qualcosa di esotico, con i gigli in tela di cotone cesellato, dal pistillo ricamato di perle, che decorano sandali “neo pin- up” esaltando la sensualità del collo del piede.

Il marchio suggerisce anche modelli nella versione monocromatica dai colori elettrici o, a contrasto, nelle nuances solari e pastello dei “kimono”. Scegliere un modello Sergio Rossi vuol dire decidere di indossare un tipo di scarpa importante che non passa di certo inosservata: sandali che richiamano alla mente decori tropicali, pump dai colori fluo, materiali particolari come il plexi ed intrecci di corde.

Se da un lato sono di gran moda le pump con punta affilata e tacco a spilla, non mancano nemmeno i trampoli che svettano da 13 cm di altezza grazie ai tacchi squadrati ed ai plateau esterni. Ne risulta così un look da donna sensuale che passa dallo stile pin up esotica anni ’50 all’amante del bondage, alla donna in carriera attenta a farsi notare.

La linea Floral Embrace di Sergio Rossi suggerisce suggestioni geograficamente lontane con sandali realizzati da motivi floreali ricamati o pelle laserata e metallizzata o, ancora, stampe a fiori nei colori pastello dei kimoni.

La linea Bondage Appeal è ancora più estrema ed erotica presentando una serie di intrecci realizzati con tubolare elastico di pelle effetto corda che sale lungo il collo del piede, la caviglia e poi su su verso il ginocchio.

Le proposte tra le quali scegliere prevedono quindi: spuntate, sandali e chanel con plateau in materiali dalla pelle sfumata, alla vernice metallizzata, dal canvas al pitone ed agli inserti in pvc, il tutto caratteizzato da diversi colori, ricchi ed addirittura fluo.

 

Gallerie Foto