Versace collezione borse autunno inverno 2018-2019

Caterina Stabile

Versace collezione borse autunno inverno 2018-2019

La maison Versace si è lasciata guidare dal suo nostalgico bagaglio creativo per dare vita ad una ricca collezione borse autunno inverno 2018-2019 con protagoniste delle iconiche stampe della griffe che citano i temi d’archivio degli anni ’80 e ’90 come ad esempio tartan e le decorazioni in stile Barocco, le creaizoni Versace più lussuose non rinunciano alla testa di Medusa ed ai dettagli dorati.

 

 

Tra i modelli dall’anima più urban si fanno notare le shopper dalla forma geometrica e dallo sviluppo trapezoidale di cui è un bell’esempio la borsa The Clash, tra le idee più ricercate spicca il modello in pelle con stampa Vintage Logomania, non mancano all’appello delle versioni con superficie più elaborata su cui spiccano disegni in stile Barocco. Le citazioni storiche della maison si mettono in evidenza su alcune creazioni che propongono il marchio di fabbrica Versace come nel caso della shopper Tribute dal carattere bondage, completata dalla presenza della tracolla e dei manici decorati con medaglioni Medusa. Un mood più sporty accompagna gli zaini presentati da Versace per la stagione fredda, si tratta di accessori dal design compatto con spallacci regolabili, mentre l’estetica di questi modelli prevede la presenza di catene dorate, tasche con zip, borchie e chiusure con coulisse dall’anima rock; le versioni più sofisticate si affidano ad uno stile minimal chic come nel caso dello zainetto in nappa trapuntata, impreziosito dal medaglione con icona Medusa, logo Medusa in rilievo e catena a Chiave Greca, non si può trascurare poi il modello con base rosa su cui campeggiano dettagli Baroque ricamati e Medusa centrale sul davanti.

Borse-Versace-autunno-inverno-2019

Tra le creazioni più eleganti suggerite dalla griffe all’interno del suo catalogo borse autunno inverno 2018-2019 ci sono diverse borse a mano, a partire da alcune it-bag sottoposte a restylin, così l’conica borsa Tribute riprende la forma originaria del modello lanciato nel 1992 in associazione a medaglioni placcati oro con Medusa e chiusura superiore con zip e tracolla removibile, con etichetta interna Versace Tribute ed etichetta con scritta “1992” in rilievo. Per la stagione invernale viene proposta la borsa Palazzo Empire con fermaglio Medusa, segue la variante in stampa tartan con borchie dorate e quella con stampe di statue e simboli dell’antica Grecia. Una bella novità firmata Versace è la handbag The Clash bordeaux, anche se la forma riprende quella della borsa Icon e della Tribute, puntando su una verve più rock grazie all’applicazione diborchie Medusa dorate e cinturini in pelle decorati con medaglione Medusa. Uno stile più luxury caratterizza i modelli di pochette del catalogo Versace da indossare sia a mano che a tracolla in abbinamento alla forma a bustina oppure a fisarmonica, con superficie decorata da borchiette e medaglioni Medusa, seguono delle varianti in pelle trapuntata, con finitura laminata o con lavorazioni ricamate tono su tono in rilievo sulla patta.

Gallerie Foto