Dior borse 2020 autunno inverno

Caterina Stabile

Dior borse 2020 autunno inverno

Tutto lo charme dell’inconfondibile stile Dior domina la collezione borse autunno inverno 2019-2020, disegnate e ideate da Maria Grazia Chiuri, con protagonisti i modelli iconici della maison reinterpretati in vesti più contemporanee senza rinunciare a citazioni d’archivio.

 

 

Tra le fila di questo ricco catalogo accessori stagionale trovano ospitalità i modelli 30 Montaigne caratterizzati da una forma squadrata dalle linee pulite, si tratta di creazioni realizzate in pelle oppure nella versione in tela jacquard Dior Oblique presentano con impunture in rilievo tono su tono, dettagli in oro vintage e pattina con fermaglio CD. Non passano inosservate le nuove declinazione delle Saddle, l’it-bag creata da John Galliano, proposta per la stagione fredda con il suo distintivo design che ricorda la sella dei cavallerizzi puntando su delle dimensioni più ridotte e su materiali pregiati quali: ayers, pelle pitonata, velluto rosa. Le nuove Saddle sono rifinite da inserti in metallo anticato e strass con le iniziali CD, spazio anche al modello in pelle di vitello ricamata con motivo a losanghe fatto di specchietti e perle. La maison non rinuncia poi alla riproposizione della sua celebre Lady Dior, la borsa che rende omaggio alla Principessa Diana, che sfoggia un design geometrico che valorizza la pelle nera ricamata che scandisce la base a cui si uniscono i doppi manici, una catena amovibile e charms, si fa notare anche la versione più briosa rifinita da un motivo Cannage multicolore.

Dior-borse-autunno-inverno-2020-Tracolla-stampa-etnica

Maria Grazia Chiuri ha presentato anche delle edizioni più contemporanee dei modelli Diorama dalla forma strutturata rivestita da pelle liscia con dettagli ricamati in contrasto oppure in velluto Archicannage, queste creazioni sono completate da tracolle a catena intrecciata e patte con chiusure metalliche a scatto. Non passano inosservate le Book Tote con doppi manici corti tubolari e logati, mentre la base sfoggia il motivo in tela ricamata, ma anche pied-de-poule, disegni geometrici e righe baiadera che evocano delle città vacanziere come nel caso di Portofino e di Ibiza. All’interno della collezione borse autunno inverno 2019-2020 firmata Dior trovano posto delle raffinate pochette dal perimetro regolare e dalla forma compatta di cui sono un bell’esempio le mini bag Lady Dior in agnello Cannage con charms ed impunture in tono, tra le new entry più interessanti figurano in questa proposta accessori stagionale le pochette Saddle realizzate in tela jacquard arricchite da dettagli in vacchetta.

Gallerie Foto