Chanel collezione borse primavera estate 2019

Caterina Stabile

Chanel collezione borse primavera estate 2019

La creatività fruttuosa di Karl Lagerfeld incarna in pieno lo spirito della maison Chanel che per la stagione calda primavera estate 2019 ha presentato un catalogo borse fedele al DNA della maison, che non rinuncia alle sue forme iconiche caratterizzate da inedite combinazioni di materiali e pennellate pastello.

 

 

Tra i modelli di shopper si incontrano delle versioni trapezoidali con logo con doppia C decorativo sia in metallo applicato sia come chiusura, su altri modelli il logo viene proposto ricamato con piccoli occhielli. I modelli di shopping bag più urban sono completati da scritte in contrasto di colore, profilature sfrangiate, ricami lettering. In linea con le ultime tendenze accessori, la griffe francese ha realizzato diversi zaini dal design arrotondato e chiusura a coulisse, i modelli sono realizzati in fibre miste oppure in nylon con moschettone logato e tasca frontale con zip; tra le interpretazioni più ricercate si mettono in evidenza gli zaini in pelle trapuntata, come lo zaino Gabrielle de Chanel dalla base strutturata e corpo morbido. Lo streetstyle trova piena visibilità sui marsupi della maison caratterizzati dalla forma a mezzaluna e base impreziosita da paillettes e tiralampo con ciondolo CC, spiccano poi delle varianti dalla squadrata in pelle di agnello oppure con combinazione di due materiali in associazione a cintura regolabile, catene metalliche dorate e chiusura logata.

Borse-Chanel-collezione-primavera-estate-2019

Nella collezione borse Chanel primavera estate 2019 trovano ospitalità le nuove interpretazioni della borsa Chanel 2.55 abbellita da catenine, anelli metallici, perle su base con lavorazioni in pelle martellata, tweed e resina. La selezione di modelli di handbag prevede forme che ricordano quelle di un classico bauletto con patta, doppi manici e tracolla rimovibile, entrano così in scena delle soluzioni dalla struttura compatta con base in pelle matelassé e logo CC dorato che adorna la chiusura a scatto. Tra le altre borse a mano non passa inosservato il modello bowling in nylon effetto scamosciato con corpo morbido e base strutturata, la base è rifinita da dettagli in metallo argentato e dal logo in lettering.

Tracollina-matellase-Chanel-primavera-estate-2019

La linea delle tracolle Chanel include un modello storico della maison che ha visto la luce negli anni Ottanta, si tratta della camera bag, con la sua caratteristica forma ispirata alle custodie delle macchine fotografiche; entrano in scena anche delle eleganti crossbody bag di cui è un bell’esempio la it bag Gabrielle de Chanel, una hobo bag in pelle invecchiata e tweed, con doppi manici, catena dorata, inserti in pelle, logo a doppia C come charms di chiusura. Non manca all’appello un altro modello iconico: la Boy bag Chanel rivisitata in diverse tracolle squadrate in pelle metallizzata con trapuntature a losanghe che evocano il loro look d’ispirazione equestre.

Gallerie Foto