Borse Chanel 2012 collezione primavera estate

Caterina Stabile
borse-chanel-2012-collezione-primavera-estate

Borse Chanel 2012 - Set da spiaggia

Borse Chanel 2012 collezione primavera estate. Karl Lagerfeld ha reinventato, per la collezione primavera estate, il brand Chanel, non allontanandosi, però, dal distintivo fascino che contraddistingue la maison. Una linea che vede la presenza sia di modelli stravaganti, che richiamano i fondali marini, quali clutch a forma di conchiglia, sia di capi più tradizionali. Chanel, infatti, non presenta solo modelli standard e facilmente ascrivibili al proprio brand, ma propone sempre numerose novità. Ogni collezione firmata Chanel presenta due categorie di borse:i modelli classici ed i pezzi più importanti, che mostrano una particolare caratteristica capace di richiamare l’attenzionesu di sé. Delle borse Chanel primavera estate 2012 colpiscono soprattutto alcune particolarità: l’ecletticismo e la modernità: borse dal look quasi futuristico, con geometrie evidenti e decise unite all’utilizzo di materiali di estrazione differente.

Accanto alle pochettes classiche, così, trovano spazio le nuove proposte, come le borse della Chanel boy bag: una linea ispirata proprio a Coco Chanel, che per la bella stagione si vestono dei colori della primavera, nuances molto vivaci che spaziano dal rosa confetto al viola uva.

borse-chanel-2012-collezione-primavera-estate-shopping-bag

shopping bag Chanel

Tra le borse informali va menzionata la shopping bag Chanel un modello che unisce all’eleganza la praticità, in particorare per le sue dimensioni, qualità che la rendono una borsa molto ricercata. Manico e catenina in pelle intrecciata tipica della maison Chanel, logo nella parte anteriore in bella vista, molto capiente presente in diversi colori: beige, nero o nelle versioni più allegre e vivaci, più adatte per l’estate come il blu o il rosso.

I colori di punta sono: beige, panna, nero ed argento, arricchiti da nuances pastello come il delicato azzurro. La nuova collezione, infatti, predilige dei colori pastello polverosi e romantici, che pur rimanendo fedeli alla linea guida di Chanel, rendono i modelli innovativi nelle tonalità e nella freschezza delle forme e delle decorazioni.

Particolarmente interessanti le borse in pelle trapuntata e catenina con pelle intrecciata, un classico che subisce una moderna metamorfosi trasformandosi in un pacchetto da portare appeso elegantemente a mano. Un modello che incuriosisce molto è la piccola borsetta da sera a forma di sacchetto ricoperta di conchiglie gialle, bianche ed azzurre: un modello creativo ed originale.

Le decorazione che rappresentano il must delle borse Chanel primavera estate 2012 sono le perle, piccole e dalle nuances delicate, ricoprono le borse da sera, che spesso ricordano proprio la forma di una grande conchiglia e riportano alla mente i preziosi bijoux di perle della maison. Le perline vengono usate sulle borse più grandi per creare geometrie in contrasto, su quelle più piccole, invece, per dare lucentezza e visibilità che crea una certa brillantezza, in grado di carpire magneticamente gli sguardi.

La collezione di borse firmate Chanel è paragonabile ad una mostra di pittura in cui è possibile godere della bellezza di autentici capolavori realizzati dalla fantasia di Karl Lagerfeld, che ancora una volta dà un’ulteriore dimostrazione della sua vena creativa, facendo convivere insieme la modernità con la tradizione, nel nome dell’autenticità del brand Chanel, uno dei più importanti nel campo della moda.

Gallerie Foto