Tezenis intimo primavera estate 2012

Caterina Stabile

Tezenis intimo primavera estate 2012, intimo femminile 2012

Tezenis intimo primavera estate 2012. Nel panorama dell’abbigliamento intimo italiano si è affermato, ormai da qualche anno, il marchio Tezenis, della famiglia Calzedonia, che per la primavera estate 2012 propone una collezione di tendenza, riconfermandosi un marchio low cost di intimo ed abbigliamento per il tempo libero, tra i più amati dalle donne.

La collezione Tezenis propone dei capi di tendenza sfoggiando i colori moda della primavera: dal giallo, all’arancio, passando per il rosso, il beige ed il verde. Sono diverse le linee di intimo e di abbigliamento underwear presentate per questa stagione primavera estate 2012.

Troviamo la collezione basic con capi minimal e puliti per chi ama la comodità e la semplicità; la linea shaping, dedicata alle donne che amano mantenersi in forma, si caratterizza per la presenza di capi modellanti con colori semplici e linee che plasmano il corpo, in pizzo nero a pois o in cotone jacquard color conchiglia; c’è anche una linea di intimo per le donne che amano osare: si trovano modelli dallo stile retrò anni ‘50, con slip e culotte in pizzo, righette e stampe vichy, accanto a stampe floreali ed al pizzo sangallo.

Inoltre, il marchio low cost presenta anche la sua ricca collezione di modelli easywear da indossare tutti i giorni, in cui spopolano: magliette e t-shirt casual, pull in cotone con colori a contrasto, abiti estivi dalle linee sensuali, maxi maglie da portare con i leggings e magliette con colli asimmetrici in vari colori. I leggings sono il pezzo forte della stagione e si abbinano alle minigonne, ai pantaloncini corti vintage, a camicie slavate e cinture di diverse fatture e forme.

Le linee di Tezenis per la primavera estate 2012 sono semplici e basilari, arricchite dai colori che diventano i veri protagonisti: per le donne adulte vengono proposti i colori caldi e morbidi dell’estate quali: beige, marrone, verde militare; mentre per le più giovani sono i colori fluorescenti a spadroneggiare con il rosso, l’arancio ed il blu acceso.

Non mancano, poi, i pigiami che sono acquistabili coordinati oppure no e che mescolano viscosa, cotone e tela anche nelle sottovesti e nelle vestaglie declinate nelle versioni più classiche ed in quelle più spensierate, adatte alle donne ironiche, che non si prendono troppo sul serio.

Gallerie Foto