Intimo sporty primavera estate 2017: L’athletic attitude torna alla ribalta

Caterina Stabile

Intimo sporty primavera estate 2017: L'athletic attitude torna alla ribalta, Triumph intimo primavera estate 2017

Tra le tendenze lingerie più influenti per la bella stagione si sono imposti in diversi cataloghi primavera estate 2017 diversi capi di intimo dallo stile sportivo che valorizzano una vestibilità che garantisce un perfetto comfort per tutta la giornata, questi completi di biancheria intima dall’estetica castigata possono essere indossati per fare sport ma anche per muoversi in piena libertà durante i numerosi impegni giornalieri.

 

 

Intimo in tessuto tecnico per offrire una traspirazione ottimale

Abbracciano questo diktat tutti quei coordinati di intimo proposti in vesti di tinta unita in tessuto tecnico per offrire una traspirazione ottimale, ma anche i completi con reggiseno a top con bretelle spesse che spesso si intrecciano sul davanti o sul retro, in abbinamento a slip dal design avvolgente ma non sgambati con bordi logati, a cui si affiancano anche coordinati formati da canotte, top o bande elastiche da indossare con shorts d’ispirazione mannish. Per i modelli di intimo dallo stile sportivo si predilige il monocolore abbracciando un range cromatico basic che accoglie pennellate di nero, bianco, grigio, color carne, ma per la stagione calda 2017 non mancano delle proposte in colorazioni pastello sfumando sui toni del blu, del rosso, del giallo.

Body intimo Parah active attitude

L’athletic attitude torna alla ribalta

Il mood sportivo ha contaminato anche un altro capo di intimo tornato alla ribalta nelle ultime stagione ossia il body che può essere declinato in vesti sportive tornando ad evocare i mitici anni ‘80 quando si è assistono ad una vera e propria esplosione del fitness che ha portato alla nascita dell’aerobica accompagnata da un look iconico con protagonisti vivaci e sgambatissimi body. Tra i modelli che promuovono l’athletic attitude sono stati proposti da diversi brand specializzati nel settore soprattutto i body in tessuto tecnico in colori pastello, fluo, scuri o neutri con scollo a V, a barchetta o dolcevita, con bretelle, manice corte, giromaniche o maniche lunghe con superficie liscia effetto seconda pelle, spopola anche il body con laccetti sul davanti oppure sulla schiena scoperta che ricorda il tipico modello indossato dalle ballerine di danza classica.

Gallerie Foto