Festa di laurea: consigli per scegliere l’outfit più adatto

Marco Quintieri

Dopo anni di lezioni, appunti ed esami, tra salite e discese, è arrivato il giorno che ogni universitario teme e attende allo stesso tempo: la laurea. Come vestirsi in questa occasione così speciale? Di seguito troverete qualche consiglio che vi sarà sicuramente utile per fare bella figura.

Come vestirsi alla propria laurea?

Un’opzione sempre valida, che non risulta mai fuori luogo è il tailleur, un grande classico che andrà però reso più vivace con degli accessori che ne contrastino la monotonia; anche un bel completo spezzato può essere un’ottima scelta per l’outfit per la propria laurea, adatto soprattutto alla stagione primaverile in arrivo.

Se invece preferite le gonne potete andare sul sicuro con una longuette, lasciando nell’armadio quelle sopra il ginocchio, decisamente non adatte a una cerimonia di questo tipo. La stessa cosa vale per i vestiti: evitate scollature azzardate e spacchi osé e cercate di essere sempre sobrie, ricordando che si tratta comunque di un’occasione formale. Se vi siete ridotte all’ultimo momento e non volete aggiungere ulteriore ansia al pre-laurea, non disperate e date un’occhiata alla sezione dedicata ai vestiti eleganti su e-store come yoox.com, per esempio, dove troverete sicuramente qualcosa che farà al caso vostro.

Cosa evitare per non sembrare fuori luogo

Per avere un look adatto alla situazione ci sono poche cose da prendere in considerazione: evitare outfit con capi troppo vistosi ed eccentrici e, allo stesso tempo, evitare un look eccessivamente rilassato. I capi da evitare assolutamente saranno quindi quelli con fantasie animalier, ad esempio, decisamente fuori dal coro in questo caso, quelli decorati con paillettes e quelli aderenti in pelle. Lasciate a casa anche minigonne e vestiti con la scollatura troppo profonda, come pure il tacco 12.

Per non dare l’impressione di essere disinteressate e trascurate proprio nel giorno più importante della propria carriera universitaria, anche le meno attente all’abbigliamento dovrebbero sforzarsi un po’ e indossare qualcosa che sia adatto all’occasione; da evitare quindi anche i jeans strappati o slavati e indumenti di tutti i giorni come canottiere e t-shirt. In sintesi, bisogna evitare eccessi di ogni tipo e cercare di adottare uno stile equilibrato, in modo da apparire eleganti e chic ma sempre sobrie. Questo vale per la cerimonia di laurea vera e propria, naturalmente: una volta terminata questa potrete cambiarvi e indossare quello che preferite per i festeggiamenti con amici e compagni di corso!