Come preparare il porridge per una perfetta colazione british

Caterina Stabile

Come preparare il porridge per una perfetta colazione british

Tra le possibili colazioni alternative al classico caffè con cornetto si può gustare un tipico breakfast della tradizione inglese ed irlandese a base di porridge, una zuppa dalla consistenza cremosa, che si prepara facendo bollire l’avena in acqua oppure in latte.

Porridge

Si ottiene così una  zucca salutare e dietetica da poter consumare calda a colazione, aggiungendo degli ingredienti che possono rendere il suo gusto ed aspetto più allettante. Ad esempio il porridge dolce può essere arricchito da miele, confettura, frutta, yogurt, cereali in modo da preparare un primo pasto della giornata dietetico e nutriente. La ricetta più famosa ed apprezzata è quella a base di fiocchi di avena ma si possono preparare delle versioni che prevedono la cottura prolungata di qualsiasi tipo di cereale, avena, mais, riso; il segreto è quello di lasciar bollire a lungo in acqua o latte fino a quando non assume una consistenza cremosa.

Porridge-dolce

La ricetta tipica della tradizione british prevede di versare i fiocchi di avena in un pentolino nel quale aggiungere latte ed acqua e poi far cuocere a fuoco medio; bisogna girare con più frequenza quando si è giunti a metà cottura, ed a questo punto si può versare lo zucchero ed un po’  di sale per bilanciare il sapore, per poi lasciar cuocere fino a quando la zuppa non sarà cremosa; dopo la cottura si può versare la crema in una ciotola, aggiungendo miele e frutta. Si possono sperimentare anche delle varianti più salutari sostituendo nella preparazione al latte vaccino quello vegetale, ad esempio si può optare per il latte di avena; per un sapore più ricco si possono aggiungere pezzetti di cioccolato fondente, ma anche bacche e frutta secca. Al porridge dolce si può preferire la versione salata che si prepara sempre con avena, oppure bollendo semolino, miglio, farro, riso, frumento ed altri cereali; dopo aver ottenuto una zuppa morbida e densa si può condire con sale, olio, spezie, ortaggi e verdure rispettando la stagionalità.