Come preparare i popcorn dolci caramellati

Caterina Stabile

Come preparare i popcorn dolci caramellati

I popcorn dolci caramellati sono un gustoso snack croccante da gustare mentre si guarda un bel film, una partita di calcio o solo quando si ha voglia di mangiare qualcosa di dolce ma non troppo, e facile da preparare in pochi minuti.

Il procedimento per caramellare i classic popcorn è semplice e  veloce partendo dalla tradizionale preparazione del mais scoppiato da addolcire in seguito.

Questo snack goloso, che piace molto a grandi e bambini, si prepara in una padella ampia ed alta munita di coperchio nella quale si versa dell’olio di semi dove far scoppiare i popcorn che in seguito dovranno essere caramellati. Si deve poi sciogliere il burro a fiamma dolce in una pentola aggiungendo a filo lo zucchero mescolando continuamente, appena iniziano a crearsi delle piccole bolle si possono versare i popcorn nella pentola continuando a mescolare per far aderire bene il caramello sulla superficie dei popcorn. Per una versione leggermente più dietetica di questa merenda si possono creare dei sottili filamenti di caramello da ottenere con zucchero ed acqua senza aggiungere il burro da versare successivamente su una pila di popcorn salati.

Pop-corn-caramellati-con-cioccolato

I popcorn dolci ancora caldi devono essere disposti su una teglia da forno per sgranarli con l’ausilio di uno stuzzicadenti. Si consiglia di gustare i popcorn dolci al caramello quando sono ancora un po’ caldi perché poi tendono a perdere la loro caratteristica croccantezza. Un’alternativa ancora più goduriosa dei popcorn dolci prevede una colata di cioccolato, dopo aver fatto scoppiare in pentola i chicchi si può versare il cioccolato fondente tritato e sciolto nel burro fuso, si deve quindi usare il cioccolato al posto dello zucchero. I popcorn dolci caramellati come parte croccante si possono abbinare a dessert in bicchiere, ma anche a creme, perfetta anche l’accoppiata con il gelato soprattutto quello alla vaniglia oppure al fior di latte.