Sempre in ordine con il rasoio elettrico

Marco Quintieri

Nonostante siano molti gli uomini che sfoggiano una lunga e folta barba, sono ancora molti coloro che preferiscono avere sempre il viso ben rasato.

Per ottenere effetti eccellenti è però necessario avere a disposizione un rasoio elettrico all’altezza della situazione. I prodotti oggi disponibili in commercio consentono risultati eccezionali, a patto di scegliere con cura e attenzione, considerando anche le proprie personali necessità.

I vantaggi del rasoio elettrico
Cominciamo dal considerare che non tutti i rasoi elettrici sono uguali tra di loro; chi ha provato prodotti di bassa qualità spesso si è rivolto ad altri metodi per la rasatura, non considerando che il brand, il costo e le caratteristiche del rasoio sono elementi essenziali che sanno fare la differenza. Oggi tra i migliori prodotti sul mercato ce ne sono alcuni che garantiscono la massima precisione, grazie alle multi lame con bordi extra affilati, in grado di tagliare rapidamente, e alla perfezione, anche una barba che ha più di una settimana di crescita. Le nuove ghiere con rivestimento anti attrito garantiscono poi una perfetta scorrevolezza, oltre ad eliminare la possibilità di irritazioni. La pelle, dopo la rasatura, appare liscia e sana senza rossori o segni di vario genere.

Scegliere il rasoio giusto
Si deve poi tenere conto anche del fatto che ogni uomo ha una barba diversa da quella di chiunque altro. Proprio per questo motivo chi produce rasoi elettrici ne propone vari modelli. Le differenze riguardano la presenza di accessori aggiuntivi, ad esempio un taglia basette o un regola baffi; oppure la disponibilità di un trattamento alle lame che le rende perfette per chi ha la pelle sensibile; o ancora la possibilità di utilizzare il rasoio elettrico anche con la schiuma, o addirittura sotto la doccia per chi ha fretta al mattino. Tutti questi elementi sono da considerare, insieme con la qualità di base del prodotto; visto che il rasoio è spesso usato ogni giorno, conviene in molti casi spendere qualche euro in più per avere la certezza di ottenere il prodotto migliore in assoluto che renderà ogni rasatura più veloce e ben riuscita.

Preparare la barba
Quando si decide di andare dal barbiere per una rasatura perfetta spesso si notano pratiche che a casa ci dimentichiamo del tutto. In alcuni casi infatti avere a disposizione uno strato di lubrificazione sulla pelle garantisce un risultato molto migliore. Prima di iniziare a rasarsi è importante, soprattutto per chi ha una barba ispida che sta crescendo da giorni, inumidire il viso o utilizzare appositi gel o schiume da barba. Questi prodotti funzionano infatti come un vero e propri lubrificante, consentendo alle lame del rasoio di scorrere ancora più velocemente. Chi ha invece l’abitudine a farsi la barba ogni mattina può spesso cominciare subito la rasatura, senza doversi preoccupare di gel o schiuma. I rasoi di ultima generazione consentono di attuare il comportamento che si preferisce, possiedono infatti lame pensate appositamente per scivolare sulla pelle. Le testine poi si muovono seguendo il profilo del viso, garantendo una rasatura perfetta anche nei punti più difficili.

Scritto in collaborazione con Philips