Natale e Capodanno 2016-2017: Organizzare cene e pranzi per le festività senza stress

Mariella D'Ippolito

Natale e Capodanno 2016-2017: Organizzare cene e pranzi per le festività senza stress

E’ certo! Il ruolo dell’ospite, a Natale, è semplice e bello! Nessun problema organizzativo se non quello di decidere cosa indossare e realizzare un piccolo, ma proprio piccolo pensierino (a volte anche riciclato) da portare ai padroni di casa.

Infatti organizzare un cenone o pranzo natalizio non è per nulla semplice.

Non solo si deve pensare al menù ma, bisogna andare a fare la spesa, preparare gli allestimenti per ospitare in maniera adeguata i commensali e il tutto mentre si lavora, si accudiscono figli, li si porta in palestra, alle tombolate e poi “finalmente”arriva il giorno di mettersi ai fornelli!

Feste natalizie senza stress

Qualche consiglio per stancarsi

Ma cosa possiamo fare affinché nei giorni delle feste di Natale anche noi possiamo goderci la giornata e comunque non arrivare stremate? Iniziando con la spesa, possiamo acquistare bibite, stuzzichini secchi e frutta secca, nonché cibo che pur acquistandolo anzi tempo, non perde sia le caratteristiche nutrizionali, sia lo bontà e qualità del prodotto. Riservatevi per il giorno prima, frutta e verdura fresca. Per godervi al meglio la festa e soprattutto evitare che la casa male odori, preparate pietanze che debbano cuocersi rigorosamente al forno, in tal modo eviterete di stare rintanate in cucina e soprattutto di sporcare fornelli. Se vi è possibile fatevi aiutare! Ciascuna famiglia porta qualcosa di cucinato! Preparate la tavola natalizia qualche ora prima, in maniera tale da potervi dedicare essenzialmente agli invitati e non avere nessuno tra i piedi. Optate per una tavola minimal, anche solo il colore può far festa. Servite le pietanze in vassoi da mettere al centro tavola, in maniera tale da dare la possibilità a tutti di prendere solo ciò che gradiscono.