Rossetti: ecco i colori 2012 primavera estate

Caterina Stabile
tendenze-rossetto-2012-arancio primavera estate

Rossetto tangerine tango

Rossetti: ecco i colori 2012 primavera estate. Il rossetto è un’arma di seduzione immortale: passano gli anni ma il rossetto dimostra di essere un amico fedele, infatti, nessun cosmetico ha mai stretto un patto di alleanza tanto solido con la femminilità. Ma anche il gloss è un valido sostituto. Va sempre ricordato che il rossetto ha una formulazione complessa: è formato da cere gelificate con oli grassi, resine e pigmenti minerali o di sintesi; contiene conservanti che impediscono la proliferazione di batteri, aromi, antiossidanti e principi attivi e protettivi, la sua composizione non deve alterarsi per gli sbalzi di temperatura e se di buona qualità non si deve rompere o sbriciolare. Prima di passarlo sulle labbra bisogna ricordarsi di nutrirle e levigarle bene.

La tendenza che detterà legge durante le prossime stagioni sarà sicuramente tangerine tango, un colore proposto da Pantone, che riscuote un grandissimo successo non solo all’interno del mondo della moda e del make up, ma anche in altri settori come quello del design che si sta adeguando a questa nuance. L’Oreal ha creato un rossetto di questa tonalità per andare incontro alle esigenze di tutte le fashion victims che hanno voglia di sperimentare nuove tendenze. Una colorazione che riscuoterà un grande successo, soprattutto, nel corso della stagione estiva: infatti, sulla pelle abbronzata dai toni ambrati, le labbra avvolte da questo rossetto così carico di energia e vitalità risalteranno elegantemente.

Un altro colore di tendenza per il rossetto è il fucsia: un colore molto luminoso, che incornicia molto bene il viso delle ragazze bionde e castane, un po’ meno adatto alle rosse perché contrasta con il rosso che è un colore forte. Il focus del trucco dovrà, però, concentrarsi sulle labbra, per questo il resto del viso deve essere lasciato “nude” proprio per enfatizzare le labbra. Deborah propone un rossetto idratante luminoso che dona uno splendido colore alle labbra e dura a lungo.

Si potrà anche scegliere il rossetto French Touch dalla formula satinata, che per la primavera estate 2012 si veste del rosa goloso delle caramelle, proposto in tre tinte trasparenti da applicare direttamente sulle labbra o da picchiettare con la punta delle dita, per un effetto di bellezza immediato. Il must have della collezione è il Color Fever Gloss che gioca la carta del naturale con una formula ricca di ingredienti di origine vegetale ed un profumo di lavanda. La sua consistenza ricca di olio di mandorla dolce protegge, idrata e nutre le labbra. La sua formula ultra brillante si declina in una tinta verde pastello che conferisce un effetto brina, da usare direttamente sulle labbra o anche come top coat su un rossetto.

Ma il sovrano dei rossetti resta il seducente rosso, oggetto di grande considerazione da parte delle donne moderne, anche se in passato a volte è stato un po’ trascurato, ora lo si sfoggia di frequente. Tanti sono i rossi proposti dalle diverse case cosmetiche, c’è spazio per: il Chanel Rouge Gabrielle 19, il Lancome L’Absolu Rouge Caprice 132, il rossetto Oreal Red Passion Riche 297, ma l’elenco sarebbe numeroso.

In assoluto le labbra colorate di rosso sono delle seducenti sirene capaci di incantare e carpire l’attenzione di ogni osservatore, conferendo un fascino irresistibile a prova di sguardi, valorizzando anche il sorriso perché grazie ad un “componente blu”, presente in quasi tutti i rossetti, lo smalto dei denti appare più bianco.