Tom Ford presenta il nuovo profumo Lost Cherry

Caterina Stabile

Tom Ford presenta il nuovo profumo Lost Cherry

Tom Ford ha presentato il nuovo Lost Cherry Eau de Parfum, una fragranza che abbraccia in pieno l’orientamento gourmand tipico della stagione fredda, e rivela la sua anima sensuale che si lascia avvolgere da una scia dolce (amarene e mandorle) che si scalda con il calore delle note legnose di sandalo e cedro.

Si tratta di una fragranza del gruppo Orientale Floreale che si rivolge ad un pubblico unisex pronto a lasciarsi avvolgere da un mix inaspettato di ingredienti squisiti che ispirano degli accordi fantasiosi.

Lost Cherry Eau de Parfum di Tom Ford propone una forte connotazione olfattiva, fondendo insieme diversi tipi di note che riescono non solo a stimolare l’olfatto ma anche a dare una piacevole sensazione gustativa basti pensare alla dolcezza sciropposa della ciliegia. La composizione della piramide olfattiva ruota attorno all’effluvio dell’esotica ciliegia, il centro della fragranza arricchita dai fiori e dal liquore alla ciliegia, ma il profumo Lost Cherry non si affida soltanto alle ciliegie agrodolci ma propone anche un marcato contrasto tra il suo aspetto lucido e brioso della boccetta e la colorazione succosa e calda del liquido profumato. L’esordio della piramide olfattiva rivela la presenza del liquore alla ciliegia che porta al cuore floreale dove domina l’accordo tra la rosa turca ed il gelsomino Sambac che inebria i sensi, nelle note di fondo si rintraccia un mix inaspettato caldo ed orientale di cedro, sandalo e vetiver. Nello specifico nelle note di testa a catturare è il mood esotico delle ciliegie mature che gocciolano nel liquore alla ciliegia a cui si aggiunge un quid stuzzicante grazie alla presenza della mandorla amara; passando nelle note di cuore si assiste all’esplosione dolce ed aspra delle ciligie, si aggiungono poi lo sciroppo di Griotte ed i fiori di rose turche e gelsomino Sambac; un’impronta esotica caratterizza il finale della fragranza racchiudendo balsamo del Perù e Tonka tostato, nel fondo viene proposto un mélange di sandalo, vetiver e cedro.